Cos’è l’arte topiaria?

Cos'è l'arte topiaria?

Non pensate ai topi perchè il concetto è ben diverso! L’arte topiaria è la capacità di tagliare siepi, alberi, cespugli, dando loro una particolare forma artistica, quasi fiabesca. Avete mai visto alberi tagliati a forma di animali, o siepi sempreverdi regolate perfettamente in maniera maniacale con contorni che richiamano speciali figure?
Le origini risalgono all’antica Roma, soprattutto in epoca flavia.

Arte topiaria: tecnica

Cos'è l'arte topiaria?

Le nostre proposte

Inizialmente le piante venivano fatte crescere su specifici supporti in modo che assumessero determinate geometrie, poi, col tempo, la metodologia si è affinata con la potatura.
La tecnica dell’arte topiaria è sviluppata da abili giardinieri dallo spiccato senso artistico, che sanno modellare le chiome di cespugli e alberi in modo creativo, procedendo dall’esterno come fosse una scultura e pian piano rifinendone i contorni.
Il fogliame e i rami vengono potati secondo specifici criteri che appartengono all’arte topiaria. Questo è necessario per dare la forma, ma il lavoro non termina qui in quanto è necessario sostenere e salvaguardare l’opera con un’attenta e costante manutenzione.

© Riproduzione riservata