Cos’è il pizzo bruxelles

pizzo bruxelles

Le realizzazioni in pizzo bruxelles hanno radici antichissime, risalgono al XV secolo nella zona delle Fiandre. Abiti realizzati in pizzo, tessuti in pizzo e merletti adornavano i colletti e i polsini delle camicie degli uomini dell’epoca, conferendogli un’eleganza unica e raffinata. Il boom di questo pregiato ricamo esplose intorno al XVIII secolo, quando l’imperatore Carlo V impose a tutte le donne di imparare a lavorare il pizzo. Da allora il fascino e la bellezza di questo pizzo non sono cessati di brillare.
I migliori esperti di moda realizzano abiti da sposa in pizzo, che conferiscono eleganza e ricercatezza. La maggior parte dei modelli di vestiti da sposa prevedono applicazioni in pizzo bruxelles, dagli abiti principeschi e dal gusto classico agli stili di abiti da sposa più moderni ed eccentrici. Insomma, i vestiti da sposa in pizzo vanno per la maggiore, perché sono esclusivi e prevedono lavorazioni artigianali sofisticate e minuziose. L’arte di realizzare tessuti per abiti da sposa è molto antica ma allo stesso tempo molto attuale e la si può senza dubbio definire un tipo di artigianato che non passa mai di moda, affascinante e versatile.

© Riproduzione riservata