San Valentino medievale: riscopri la passione tra Parma, Piacenza e Pontremoli

San Valentino a Parma, Piacenza e pontremoli
castello di Gropparello

In occasione di San Valentino 2018 gli innamorati potranno vivere delle esperienze uniche ed indimenticabili nei Castelli del Ducato di Piacenza, Parma e Pontremoli. Ormai la festa degli innamorati più attesa dell’anno si avvicina, per questo motivo le coppie valutano le migliori idee per San Valentino 2018 per trascorrere un weekend romantico in Italia in compagnia della persona amata. Dal 10 al 18 febbraio le coppie potranno scegliere tra tantissime proposte ed iniziative come cene romantiche, spettacoli ed eventi a tema medievale organizzati in occasione di San Valentino 2018 per trascorrere delle incantevoli giornate all’insegna della passione. I Castelli del Ducato di Piacenza, Parma e Pontremoli metteranno a disposizione numerosi progetti caratterizzati da un’atmosfera medievale e fiabesca grazie alle iniziative pronte a soddisfare ogni aspettativa che si svolgeranno tra incantevoli fortezze, rocche e manieri in Lunigiana e in Emilia Romagna.

Ecco tutte le idee e consigli per festeggiare un San Valentino a Parma, Piacenza e Pontremoli:

Le nostre proposte

San Valentino Piacenza

Se desiderate trascorrere un fantastico San Valentino a Piacenza avrete la possibilità di partecipare all’evento San Valentino Chateau en Amour che si terrà al Castello di Gropparello per ben quattro giorni consecutivi dall’11 al 14 febbraio. Qui le coppie potranno scoprire nuove degustazioni sulla base di romantici menu tipici dell’era medievale oppure scegliere tra menu light nella variante Lounge Bar. Gli innamorati avranno inoltre la possibilità di visitare il castello e pranzare alla Taverna Medievale mentre i più notturni potranno concedersi una visita serale all’insegna di danze ammalianti e spettacoli e dormire all’interno della Torre del Barbagianni. Il giorno 14 febbraio inoltre gli innamorati potranno trascorrere un San Valentino 2018 indimenticabile all’interno del Castello di Rivalta in una location di lusso in prossimità del borgo medievale, dove poter organizzare una cena romantica o visitare il castello con la possibilità di pernottare una notte o un soggiorno benessere presso l’hotel Residenza Torre di San Martino.

San Valentino Parma

San Valentino a Parma, in occasione della festività degli innamorati, mette a disposizione degli autentici eventi presso la Rocca di Fontanellato. Se siete golosi e amate scoprire nuovi sapori non potrete mancare il 10 febbraio, dove potrete consumare una deliziosa cena ricca di degustazioni all’insegna di spettacoli e nuove ricette mentre se siete romantici e appassionati di arte potrete prenotare una visita di 15 minuti organizzata appositamente per le coppie presso la Saletta del Parmigianino l’11, il 14 e il 18 febbraio. Infine, se siete amanti del brivido potrete trascorrere un San Valentino medievale il 17 febbraio e vagare tra i segnali di “Un amore di Fantasma” per riscoprire le emozioni di vecchie leggende. Da non dimenticare inoltre l’evento “San Valentino nel Castello Incantato” che si terrà il 10 e il 14 febbraio presso il Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino, dove potrete consumare una cena raffinata e visitare il maniero caratterizzato da un’atmosfera unica grazie alla presenza di affreschi, candele e luci soffuse. Le coppie che lo desiderano potranno anche pernottare nella torre.

San Valentino a Parma, Piacenza e pontremoli
castello di scipione dei marchesi pallavicino

San Valentino Pontremoli

Per trascorrere uno splendido San Valentino a Pontremoli in Lunigiana, il 10 febbraio avrete la possibilità di partecipare al “TourDay”: si tratta di un vero e proprio tour all’insegna dell’enogastronomia e del divertimento per organizzare un weekend romantico in Italia alla scoperta di nuovi sapori. L’evento è composto da ben 12 tappe dove potrete assaporare i piatti caratteristici di Pontremoli insieme al vostro partner, valutando anche l’opportunità di visitare il Castello del Piagnaro e Villa Dosi Delfini. Per le visite è prevista la prenotazione obbligatoria.

© Riproduzione riservata