San Valentino 2018: stupiscilo con un dolce!

Che programmi avete per San Valentino 2018? C’è chi alla fatidica domanda non riesce a frenare un sorriso sarcastico. In realtà, anche le coppie meno romantiche, in prossimità del 14 febbraio, rivolgono qualche pensiero al santo protettore degli innamorati, cercando di immaginare il modo migliore per proteggere a loro volta il proprio rapporto, dedicandovi qualche attenzione in più. Così, inevitabilmente, iniziano a pensare al modo in cui condividere il tempo a disposizione. Tra le alternative che è possibile immaginare una delle migliori è indubbiamente la condivisione di una qualche delizia per il palato, preparata con amore e dedizione. Non c’è niente di più universalmente apprezzato di un buon dessert, dagli scettici come dai romantici e indipendentemente dall’età. Inoltre, alla preparazione di uno splendido dolce è possibile dedicare moltissimo tempo, se ne avete a disposizione, oppure una ventina di minuti. Infine, i dolci sono un piacere condivisibile in qualunque momento della giornata, anche a distanza: basterà preparare due piccole confezioni di cioccolatini fatti in casa!

Pancake, crostatine e biscotti per un buon San Valentino a colazione

Se non avete in programma una cena tra le pareti domestiche o se preventivate che le uniche ore da trascorrere insieme siano quelle che seguono la terribile sveglia, scegliere di preparare una colazione a sorpresa può avere effetti insospettati.
– I pancake red velvet faranno un’ottima impressione e sono velocissimi da cucinare, dovrete solo dedicare qualche tempo il giorno prima all’acquisto di alcuni ingredienti: il colorante, ad esempio, non è solitamente tra le materie prime sempre a disposizione in dispensa. Da servire con una goduriosa crema al formaggio, zucchero a velo e frutta fresca!
– In alternativa, le crostatine formate con un impasto morbido al cacao richiedono solo 15 minuti di preparazione, sono decorate con la stessa crema al formaggio alla quale aggiungerete del cioccolato bianco fuso e che distribuirete con una sac à poche. Terminate il capolavoro con le fragole: sarà una vera meraviglia!
– Più tradizionali i biscotti di pasta frolla a forma di cuore, aromatizzati alla cannella e con ripieno di marmellata a piacere.

Le nostre proposte

Dolci per San Valentino
Biscotti a forma di cuore con glassa

Veloci ricette di San Valentino per chi non ha tempo

Dedicati alle coppie che “nemmeno a colazione un momento di tranquillità!” facciamo seguire suggerimenti per alcune ricette dolci da preparare al volo.
– La fonduta di cioccolato, ad esempio, vi occuperà solo venti minuti, cottura compresa; dovrete però organizzarvi prima, procurandovi il set per fonduta. La candelina servirà a tenere al caldo il vostro cioccolato mentre cambiate i bambini o rispondete al telefono. Di tanto in tanto, potrete tornare al tavolo di cucina e intingere nella ciotola pezzetti di frutta o dolcetti: andrà bene per la colazione, come dessert e a merenda.
– In alternativa, potete pensare ai budini di cioccolato. Anche in questo caso bastano venti minuti in tutto, ma occorrono almeno tre ore di riposo in frigo: da decorare con panna e frutta fresca di bosco.

La torta a forma di cuore per le cuoche provette

Questo è lo spazio per le professioniste. Potete scegliere una tra le innumerevoli ricette per la Torta San Valentino, da preparare con pan di Spagna cotto in uno stampo a cuore. Se avete tempo e siete molto brave potete dedicarvi ad una decorazione di sicuro effetto.
– Scegliendo come dominanti cromatiche il bianco e il rosso farcite la torta con crema al latte e fragoline di bosco. Decorate la superficie ricoprendola interamente con una sfoglia di pasta di zucchero bianca sulla quale distribuire decorazioni in pasta di zucchero rossa, tagliata con gli stampini per i biscotti a forma di cuore. Se lasciate uno spazio vuoto al centro potrete scrivere con la penna alimentare rossa qualcosa di personalizzato oppure, più semplicemente: “Buon San Valentino“!

Accompagna il tuo dolce con una bellissima frase romantica, non te ne pentirai!

© Riproduzione riservata