Comunione: 25 frasi celebri

Prima comunione
Prima comunione

La Prima Comunione di un ragazzo o di una ragazza è un avvenimento importante ed emozionante per tutta la famiglia. Oggigiorno, queste cerimonie vengono celebrate in grande ed è una bella idea inviare agli invitati una specie di partecipazione, che contenga una frase ad effetto, pregna di significato e di pathos, che valorizzi l’importanza dell’evento. Qualche idea?

Comunione e frasi ad effetto

C’è chi sceglie di inviare agli ospiti degli inviti e chi, invece, preferisce allegare un biglietto di ringraziamento alla bomboniera da distribuire a tutti i partecipanti alla fine della festa. In ogni caso, per essere sicuri di fare bella figura, è di fondamentale importanza la dedica da scrivere sull’elegante cartoncino. È anche possibile personalizzare gli inviti, scrivendo frasi diverse per ciascun invitato, in modo che il tutto risulti meno freddo e formale, più affettuoso e familiare.

Le nostre proposte

Comunione: 25 frasi celebri

Ecco 25 frasi celebri sulla Comunione, che possono essere utilizzate per fare una dedica agli invitati.

Si tratta di aforismi estrapolati da discorsi di personalità che hanno lasciato un segno tangibile della loro spiritualità nella nostra storia e cultura.

  1. “Non si può essere in Comunione con Cristo se non nella misura in cui ci si tiene in Comunione con tutti gli uomini, soprattutto i nemici.” (J. Lassere)
  2. L’Eucarestia è il colmo dell’Amore Divino. Qui Gesù non ci dà solo i suoi meriti e i suoi dolori, ma tutto se stesso.” (Beata Elisabetta della Trinità)
  3. “Nella Comunione possediamo Cristo stesso, non qualcosa di lui. Non riceviamo qualche raggio ma il sole in persona, al punto di compenetrarci, di formare un solo spirito.” (Nicolas Cabasilas)
  4. “Io sono il pane della vita, chi viene a me non avrà più fame, chi crede in me non avrà mai più sete.” (Giovanni Evangelista, parlando dell’Eucarestia)
  5. “Non solo di pane vive l’uomo, ma si nutre d’ogni singola parola che esce dalla bocca di Cristo.” (Matteo Evangelista, parlando dell’Eucarestia)
  6. “Possa tu essere sempre contento di sapere d’essere figlio di Dio. Lascia che questa presenza si radichi nelle tue ossa, consenti all’anima tua di cantar di libertà, di ballare, amare e glorificare!” (Madre Teresa)
  7. “L’acqua viva scava in profondità. Così la Comunione penetra l’animo nel profondo della sua divinità.” (Santa Matilde)
  8. “Bambini e bambine, siate degni di Gesù, che ricevete con la Comunione! Siate generosi, innocenti! Siate gentili con tutti, rendete la vita degli altri migliore. Il segreto della gioia è la bontà!” (Papa Giovanni Paolo II)
  9. “Possiamo partecipare all’Eucarestia solo ricordando lo scambio terribile tra la nostra colpa, che porta in spalla Dio, e la sua innocenza che offre a noi.” (Hans Urs Von Balthasar)
  10. “Prendere l’Eucarestia come cosa ovvia, dovuta, con sufficienza e senza stupore e meraviglia è il più grande peccato che Cattolico possa commettere.” Carlo Maria Martini
  11. “Durante l’Eucarestia spezziamo un pane che è farmaco, antidoto per non morire, ma per vivere eternamente in Gesù Cristo.” (Sant’Ignazio)
  12. L’Eucarestia ha uno scopo preciso: Gesù ci permette di diventare cosa unica con lui”. (Papa Francesco)
  13. “Dal Sacramento della Comunione scaturiscono cammini autentici di testimonianza e fede.” (Papa Francesco)
  14. “Durante la Prima Comunione si accoglie, per la prima volta, il corpo di Cristo. Va accolto nel cuore.” (Dal Vangelo)
  15. “Se non sai riconoscere Cristo nei poveri non potrai trovarlo neppure nell’Eucarestia. Una sola, identica, uguale fede illumina entrambe le cose.” (Madre Teresa)
  16. L’Eucarestia è il vertice massimo dell’azione della salvezza di Dio”. (Papa Francesco)
  17. “Gesù prese il pane, lo spezzò, lo diede ai suoi discepoli e disse: questo è il mio corpo, prendete e mangiatene tutti.” (Vangelo di Matteo)
  18. “Andiamo a ricevere la Comunione affinché bruci i nostri peccati e illumini i nostri cuori.” (San Giovanni Damasceno)
  19. “La Prima Comunione sia l’inizio di un’amicizia che duri tutta la vita.” (Papa Benedetto XVI)
  20. “A tutti serve l’Eucarestia. Ai buoni per restare buoni. Ai cattivi per diventare buoni.” (San Giovanni Bosco)
  21. L’Eucarestia è il cuore pulsante della Chiesa. Il baricentro del mondo. Il passaggio nell’eterno.” (Davide Maria Turoldo)
  22. “Il vero effetto dell’Eucarestia è diventare corpo di Cristo.” (Jacques Bénigne Bousset)
  23. “Cristo istituì il Sacramento dell’Eucarestia come memoria della sua passione.” (San Tommaso d’Aquino)
  24. “Gustate e capite com’è buono il Signore, beato colui che in lui trova rifugio.” (Salmo 33)
  25. “Una volta che Dio è dentro di te è per tutta la vita, senza dubbi. Tante certezze possono cadere ma questa mai.” (Madre Teresa di Calcutta)

L’importanza delle frasi per la Comunione

La prima Comunione di un figlio, una figlia o di qualcuno della famiglia è una giornata molto importante.

Con questo Sacramento si celebra l’entrata del giovane nella consapevolezza del cattolicesimo e dell’insegnamento di Dio. Lo si chiama non solo a prendere atto di far parte della comunità cristiana (da qui il termine “comunione“) ma gli si dà anche una responsabilità.

Dal momento in cui il giovane accetta il corpo di Cristo si dichiara “adulto, consapevole” e diventa uno dei tanti portavoce della parola di Dio. Ecco perché i bambini che si accingono a celebrare la loro Prima Eucarestia sono così emozionati: sentono, in qualche modo, di essere diventati grandi, di avere un ruolo importante nella società.

Che si tratti di scrivere un invito o un ringraziamento o che si debba allegare un biglietto d’auguri al regalo per un ragazzino che fa la Prima Comunione, è bene porre grande attenzione alla frase.

© Riproduzione riservata