Bomboniere enogastronomiche

Bomboniere comunione
Bomboniere comunione.

Se state organizzando un evento speciale per celebrare un avvenimento importante della vostra vita, dovete pensare a realizzare una festa con i fiocchi.

Uno dei primi compiti a cui vi dovete dedicare è l’invio degli inviti. Non basta un biglietto con l’indicazione della cerimonia, specialmente se si tratta di un matrimonio, di una cresima o di una comunione. Ci vogliono le bomboniere: ricordini, confetti o altre idee gradite. Scegliete oggetti utili e poi allegate un bel cartoncino.

Le nostre proposte

E se faceste avere ai vostri ospiti bomboniere enogastronomiche?

La cucina e la passione per il buon cibo sono una passione che accomuna molte persone quindi donare loro qualche prodotto di pregio culinario potrebbe essere un modo originale per distinguersi. State pensando al prezzo? Non vi preoccupate, ci sono soluzioni per ogni budget. Sarete voi a scegliere la quantità e la tipologia di alimenti o bevande da usare come bomboniera. Immaginate intanto il volto piacevolmente sorpreso dei vostri ospiti.

Cosa sono le bomboniere enogastronomiche?

L’Italia è ricca di prodotti tipici di città e regioni e queste eccellenze sono perfette per essere regalate agli invitati a un matrimonio, una comunione, un’anniversario, un battesimo o una cresima.

Donare qualcosa di gustoso rappresenta il primo passo per la buona riuscita della festa. Sul mercato ci sono molte aziende pronte a soddisfare ogni tipo di esigenza in tale ambito. È un modo per valorizzare i prodotti del territorio e per essere originali.

Tra i prodotti artigianali che potete usare come bomboniere enogastronomiche c’è un po’ di tutto. Sono tante le golosità che si trasformano in un presente:

  • liquori, creme ottenute da frutti e alcol come castagne e rum;
  • marmellate provenienti da aziende agricole dei diversi territori, conserve e preparati per condire le insalate oppure la pasta;
  • dolci, miele, frutta secca da gustare in occasione delle feste oppure alla fine dei pasti quotidiani. Prodotti naturali e preparazioni realizzate con ingredienti di alta qualità;
  • salse, condimenti, spezie ed erbe aromatiche provenienti da coltivazioni biologiche, come curcuma, zenzero, cannella e altri aromi;
  • cioccolata, biscotti e dolci tipici che rappresentano ricette tradizionali dei diversi luoghi del territorio nazionale.

La personalizzazione

Una volta scelti i prodotti che più fanno al caso vostro, non solo quelli elencati sopra, ma anche molti altri, potete far personalizzare le etichette.

Mettete i riferimenti dell’evento, i vostri nomi oppure quelli degli invitati. Non solo donerete delle prelibatezze con le bomboniere enogastronomiche, ma lascerete un segno distintivo. Gli ospiti apprezzeranno il ricordo, che rimarrà nelle loro menti anche dopo che il cibo o le bevande saranno consumate.

Oppure: perché non scegliere delle bomboniere green?

© Riproduzione riservata