8 Marzo a Roma: tutti gli eventi da non perdere

8 marzo a roma

La Festa della donna è una ricorrenza speciale per il gentil sesso, che ogni anno viene festeggiata con eventi e serate particolari.

Roma offre tante possibilità per fare festa in questa serata, offrendo alle donne spettacoli di strip nei locali, serate danzanti, concerti, ma anche tante opportunità di riflessione per una ricorrenza che va soprattutto commemorata. Vediamo quali sono gli eventi previsti per questo 8 marzo nella città eterna.

Le nostre proposte

Spettacoli teatrali per la Festa della donna a Roma

Se vi piace il teatro e volete festeggiare questa ricorrenza partecipando a un evento culturale, Roma offre diverse possibilità di scelta.

All’Altro Spazio di Via Tiburno andrà in scena “Femminile Singolare: quello che le donne dicono”, un’opera composta da tre monologhi femminili per uno spettacolo divertente ma anche introspettivo e sincero. Sulla stessa scia è l’evento proposto al 931 Club, dal titolo Femminarium – Speciale 8 Marzo: un’opera associativa contemporanea in versi che interpreta in modo simbolico e allegorico le donne.

Un altro appuntamento culturale celebrativo del genere femminile è quello in programma al Teatro Torlonia, dal titolo “Voci, impronte femminili nella città di Roma”. Un viaggio nel tempo per scoprire la storia delle donne di Roma. Nella Sala Umberto del Comune di Roma, invece, potrete partecipare gratuitamente al reading dal titolo “Donne che leggono le donne”.

Sei attrici, tra cui Marina Massironi e Amanda Sandrelli, si alterneranno nella lettura di esperienze scritte in prima persona da altre donne, dandone una loro interpretazione.

Mercatini solidali e serate al femminile

Un’iniziativa carina che è stata organizzata in zona Appio è il mercatino moda e solidarietà “Viva le donne, viva le mamme”. Qui potrete trovare tante occasioni di abbigliamento e accessori, pigiami colorati a prezzi stracciati. Il ricavato sarà devoluto in beneficienza all’associazione Salvabebè-Salvamamme.

L’ingresso è gratuito ed è consentito anche agli uomini, solo se accompagnati da una donna. La serata continua poi con uno sfizioso apericena.
Un evento carico di iniziative diverse, invece, quello organizzato al Fiordité, in Via Tuscolana: spettacolo di cabaret e gara di scritti al femminile con poesie, scritti e pensieri sul rapporto uomo-donna.

Serate divertenti per la Festa della donna a Roma

8 marzo a roma

Se siete alla ricerca di una serata spensierata e divertente, la capitale non vi deluderà. Tanti sono gli eventi organizzati dalle discoteche, dai ristoranti e dai locali in tutta la città. Uno di questi è il “What women want” al Secret Rooftop Party: un ricco apericena sotto le stelle in una delle terrazze più belle di Roma, dove potrete sfoggiare il vostro abito più elegante per una serata unica accompagnata dalle note del pianobar.

Al Circolo degli Illuminati, in zona Ostiense, invece, potrete ballare tutta la notte al ritmo di raggae e di musica undergound. Se preferite la musica rock dal vivo, la serata che fa per voi è “L’Urlo delle Donne”, organizzata presso la sede Radiorock, dove verrà proiettato in anteprima anche il documentario “Rinascite” di Martina Loppa.

In occasione della Festa della donna lo storico locale Piper di Roma organizza una serata dal titolo “50 sfumature di Piper” con cena, musica dal vivo, spettacolo di strip tease e dj set. Se amate i balli di reggaeton la serata che fa per voi è al Trap Night, con dj e animatori direttamente da Cuba. Per una serata all’insegna dell’allegria, il New Arcadia propone cena, karaoke, discomusic e spettacoli fino a tarda notte.

Musica dal vivo, cene e aperitivi

Se preferite trascorrere la serata della Festa della donna a Roma con eventi mondani che mescolano buona musica a ottime cene e aperitivi, potete recarvi al Nine, che propone cucina fusion e italiana con musica jazz, lounge e house.

Al Mammamao viene organizzata un’altra serata carina con cena e musica dal vivo, che spazia dal rock all’indie. Se cercate un aperitivo con musica dal vivo, infine, potete scegliere tra il Circolo Coda di Gallo, lo Shameless Book Bar e il Wonder Bar.

© Riproduzione riservata