Viaggio di nozze a maggio: mete consigliate

Viaggio di nozze a maggio: mete consigliate
Viaggio di nozze a maggio: mete consigliate

Maggio è il mese ideale per sposarsi.

Da un lato, c’è minor rischio di imprevisti meteorologici per organizzare la cerimonia nuziale.

Le nostre proposte

Dall’altro, in questo periodo è possibile approfittare del clima favorevole di molte destinazioni nel mondo, che potranno essere la meta della vostra luna di miele.

Abbiamo pensato, quindi, di creare una lista delle mete consigliate per un viaggio di nozze a maggio.

Troverete destinazioni, anche molto diverse fra loro, tra cui scegliere per rendere indimenticabile il vostro sogno d’amore.

Maggio: il mese più bello per un viaggio di nozze

Con la primavera al suo culmine e la calura estiva ancora lontana, maggio è il mese ideale per sposarsi.

Un matrimonio a maggio, infatti, è perfetto per non onorare la tradizione della “sposa bagnata” e per non rischiare che un acquazzone imprevisto rovini la vostra cerimonia all’aperto dopo mesi di pianificazione.

Al contempo, le giornate soleggiate non sono ancora così calde da creare i classici disagi che un matrimonio estivo porta con sè.

E se questo vale per l’Italia, il discorso è applicabile anche a buona parte del resto del mondo.

Moltissimi paesi, infatti, durante questo periodo godono di un clima gradevole, senza peraltro lo svantaggio derivante dall’aumento dei prezzi che coincide con l’alta stagione.

Una circostanza da non sottovalutare, specie quando si vuole partire alla volta di mete particolari e generalmente più impegnative dal punto di vista finanziario, come alcune di quelle che vi proporremo.

Insomma, organizzare una luna di miele a maggio presenta una serie incredibili di vantaggi.

Ecco, dunque, le nostre mete consigliate per il vostro viaggio di nozze.

Capo Verde: il mare dell’Africa

Per una perfetta luna di miele al mare, l’arcipelago di Capo Verde è un’affascinante soluzione per il vostro viaggio.

Infatti, questa destinazione vi conquisterà con il suo caratteristico amalgama tra cultura africana e latina, oltre che, naturalmente, per la bellezza naturalistica che abbraccia l’intero arcipelago.

A maggio, in particolare, Capo Verde non è ancora entrata in alta stagione.

Questo significa che incontrerete un clima mite e una bassa affluenza di turisti, aumentando le probabilità di potervi godere spiagge solitarie e romantiche, in perfetto stile luna di miele.

Inoltre, questa destinazione permette di non spendere cifre esorbitanti.

Infatti, la permanenza nell’arcipelago può essere concentrata in poco più di una settimana, trascorrendo i vostri giorni al sole o nel completo relax di un resort di lusso.

Allo stesso tempo, se decideste di spostarvi da un’isola all’altra potreste valutare la possibilità di prenotare con anticipo le diverse tappe, così da ridurre i costi dei trasporti.

Si tratta di un viaggio pensato per quelle coppie che intendono rilassarsi, nuotare e praticare sport acquatici.

Viceversa, se siete alla ricerca di emozioni più forti o di visitare luoghi e culture più esotiche, proseguite oltre alla scoperta delle altre destinazioni consigliate per il vostro viaggio di nozze a maggio.

Luna di miele negli States

Passando ad un tipo di viaggio di nozze più impegnativo, gli Stati Uniti sono una meta che riserva infinite possibilità e attrattive per tutti i gusti.

Potreste decidere di concentrarvi sulla scoperta delle grandi metropoli della costa occidentale, con New York in testa.

O, viceversa, di organizzare un viaggio on the road, attraversando gli Stati Centrali alla guida di un’auto sportiva.

La scelta, ovviamente, spetta a voi. Considerate, in particolare, che per un viaggio di nozze a maggio negli Stati Uniti una destinazione davvero imperdibile è rappresentata dai grandi parchi naturali.

Il Grand Canyon in Arizona, che può essere attraversato sul fiume in barca, oppure dall’alto in elicottero o, ancora, con un trekking organizzato.

La Monument Valley, famosa per le sue rocce rosse e vertiginose che hanno fatto da sfondo a moltissime ambientazioni western; o, infine, il parco di Yosemite in California, che ospita cascate e vegetazione rigogliosa.

Per gli spiriti curiosi e gli amanti della natura che vogliono approfittare della luna di miele per vivere un’avventura con la propria metà.

I misteri del Cile

Spostandoci più a sud, un’altra meta consigliata per un viaggio di nozze a maggio indimenticabile è il Cile.

Questo Paese offre un clima perfetto, durante questo periodo, per partire alla scoperta dei luoghi di interesse, sia culturali che naturalistici.

I quali abbondano, peraltro, sia da un verso che dall’altro.

Partendo da Santiago del Cile, infatti, l’impatto con la cultura cilena sarà immediato: questa città presenta un centro storico vivacissimo e vi conquisterà con i suoi colori, i sapori caratteristici e le sue musiche avvolgenti.

A poca distanza dalla città, inoltre, non potete perdervi la salita al monte di San Cristobal, che offre il più bel panorama della zona circostante.

L’avventura vera e propria comincia spostandosi verso il Deserto di Atacama, famoso in tutto il mondo per i suoi paesaggi surreali.

Le strade salate e i terreni quasi extraterrestri della Valle di Marte e della Valle della Luna, che fanno da cornice alle fumarole dei Geysers del Tatio, altra destinazione imperdibile nel paese sudamericano.

Già che ci siete, peraltro, potreste valutare di allungarvi per scoprire l’Isola di Pasqua e le misteriose e caratteristiche statue Moai: la magia di questo luogo coronerà la vostra luna di miele con ricordi indelebili.

Il fascino dell’Estremo Oriente

Perché non approfittare della possibilità di una vacanza molto lunga, come quella di un viaggio di nozze, per partire alla scoperta dell’Asia più lontana?

La nostra proposta di una luna di miele a maggio in Asia prevede un tour lungo che abbraccia Mongolia, Cina e Tibet.

Si tratta del periodo ideale dal punto di vista climatico e turistico, considerato che le temperature sono in rialzo e che la folla di turisti non è ancora in partenza.

Partendo dalla capitale mongola, Ulaanbaatar, che non ha veri e propri punti di riferimento da offrire, si raggiunge la vera meraviglia di questo Paese: il deserto del Gobi.

Un’escursione qui è abbastanza impegnativa, ma vale la pena per vivere un’emozionante viaggio in questa terra nomade e desolata.

Spostandovi in Cina, l’imbarazzo della scelta su cosa visitare in un Paese così grande è altrettanto ingombrante.

Le grandi metropoli offrono divertimento, lusso e importanti monumenti da visitare.

Limitandoci alla sola Pechino, qui potrete visitare i dintorni della Città Proibita, ma anche allungarvi alla volta della Grande Muraglia.

La folla qui è onnipresente, ma visto che non siamo ancora in alta stagione potreste trovarla tutto sommato tollerabile.

L’ultima tappa di questo tour nell’Estremo Oriente è il Tibet, affascinante terra racchiusa tra montagne e vallate nascoste.

Anche per questo Paese, un viaggio di nozze a maggio è davvero perfetto: troverete freddo (i ghiacci dell’Hymalaia sono perenni), ma anche belle giornate e un clima tutto sommato sostenibile.

Arrivate a Lhasa e proseguite il vostro itinerario alla scoperta di alcune delle meraviglie del Tibet: il Palazzo dei Potala, l’Everest e i villaggi dei monaci.

La spiritualità tibetana arricchirà di sensazioni e significato la vostra luna di miele, rendendo ancora più salda e profonda la vostra unione.

© Riproduzione riservata