Proposta di matrimonio a Milano: i posti più romantici

Proposta di matrimonio a Milano i posti più romantici
Proposta di matrimonio a Milano i posti più romantici

Milano è una città tutta da scoprire e si rivela perfetta per la proposta di matrimonio.

Tra giardini e corti, monumenti iconici e ristoranti dalla vista mozzafiato, il capoluogo lombardo potrà facilmente scoprire il suo lato più romantico .d

Le nostre proposte

La cornice ideale al nuovo inizio della vostra storia d’amore.

Ecco la nostra selezione dei posti più belli di Milano dove fare la fatidica proposta di nozze alla vostra dolce metà.

La proposta nuziale in cima al Duomo di Milano

Non c’è che dire, il Duomo di Milano è uno dei monumento simbolo della città meneghina e luogo ideale per chiedere la mano della vostra amata.

Le sue terrazze offrono una vista mozzafiato e decisamente romantica a qualsiasi ora del giorno, ma vi consigliamo il tramonto per dichiarare il vostro sentimento.

Potrete salire fino in cima al Duomo in ascensore o a piedi, ma i gradini sappiate che sono circa 200.

Se insieme alla proposta di nozze volete fare anche un dono che suggelli questo momento potreste adottare, una delle 135 guglie del Duomo di Milano, basterà visitare il portale adottaunaguglia.duomomilano.it.

In alternativa basterà anche un semplice ma romantico mazzo di fiori, o un gadget del Duomo acquistabile al piano terra nella piccola boutique dedicata.

La proposta di matrimonio al Castello Sforzesco

Il Castello Sforzesco è un altro luogo perfetto per chiedere la mano dell’amata e qui potreste scegliere tanti angoli romantici a piacere per formulare la proposta.

Per esempio, appena fuori dallo stesso baluardo si trova un ingresso con fontana davvero suggestivo, però è sempre molto frequentato, meglio in questo caso scegliere il tramonto o la mattina presto.

In alternativa inginocchiatevi ai piedi della partner nei cortili interni al Castello Sforzesco, sempre ben tenuti e romantici e che vi faranno fare un salto nel passato e potrete immedesimarvi in una coppia di principi.

Sicuramente la vostra dolce metà non penserà ad una proposta se le proporrete una gita al Castello e questo vi permetterà di pianificare tutto senza farvi scoprire.

Ricordate l’anello e magari un sottofondo musicale, per questo basta il vostro smartphone.

La proposta nuziale nell’Orto Botanico di Brera

Sicuramente fare la proposta di matrimonio presso l’Orto Botanico di Brera è una scelta originale e non scontata e la location stessa potrà stemperare la vostra ansia ed agitazione.

Si perché questo angolo verde nel cuore di Milano è rasserenante e contraddistinto da una quiete unica e a tratti quasi surreale rispetto alla frenesia tipica della metropoli meneghina.

Questo spazio verde è proprio un’oasi tutta da scoprire e ricca di alberi e fiori che abbelliscono le già austere strutture architettoniche liberty.

Le aiuole in mattoni restaurate finemente e fedelmente e le iconiche vasche ellittiche tipiche del ‘700.

L’ingresso è gratuito e l’atmosfera impagabile e ci sono anche due magnifici esemplari di Ginkgo Biloba, un maschio e una femmina: sarà un caso?

La proposta di nozze sul Ponte delle Sirenette

Se siete più tradizionalisti e nella vostra storia ci sono richiami al mare e alle sirene ecco che il particolare Ponte delle Sirenette fa proprio al caso vostro.

Questo si trova al centro del famoso Parco Sempione di Milano e proprio sopra un caratteristico laghetto si erge questo ponticello in pietra con due statue di sirene ai lati.

Fu inaugurato addirittura nel lontano 1842 dall’Arciduca d’Austria Raniera e percorrerlo significa, secondo la tradizione, entrare nel cuore del Parco Sempione.

Anche questa analogia la potrete sfruttare per formulare la proposta di matrimonio affinché sia pure originale e molto, molto romantica.

Prediligete però una giornata senza pioggia perché questo angolo meneghino è più suggestivo e ideale alla proposta se rischiarato dal sole, anche autunnale se vi piace l’atmosfera.

View this post on Instagram

Curiosa la storia del ponte delle Sirenette, così chiamato per via delle quattro statue in ghisa raffiguranti delle sirene – con un remo tra le mani – che ne ingentiliscono le quattro estremità. Inaugurata il 23 giugno 1842 in corrispondenza della attuale via Visconti di Modrone, primo ponte metallico costruito in Italia, l’opera architettonica venne smontata pezzo per pezzo e rimontata all’interno di Parco Sempione, negli anni Trenta del Novecento, quando poi il Naviglio venne nascosto dall’ asfalto. Nei mesi freddi alcune anatre e germani reali potrebbero tenervi compagnia! ⬇️ 🅕🅞🅣🅞 🅓🅘 / 🅒🅡🅔🅓🅘🅣 🅣🅞 📸 @markphi6 ⬇️ This wonderful shot was taken by Marco ( follow @markphi6 on Instagram). Tag your best shots #eventiatmilano for a chance to be featured on our social pages! Tagga le tue foto migliori con #eventiatmilano per rivederle sulle nostre pagine social! ⬇️ 🅗🅐🅢🅗🅣🅐🅖 🅗🅔🅡🅔 #ig_milano #yallerslombardia #yallersitalia #milano #whywelovemilano #milaninsight #comunedimilano #lovemilano 🔟 #milanocityufficiale #milan #MilanoaplacetoBE #ig_lombardia #steps #naturelovers #nature #parcosempione #pontedellesirenette #park 🔟 #whatitalyis #italiainunoscatto #archilovers #cityview #beautiful #awesomeitaly #fotoitaliane

A post shared by Eventi@Milano (@eventiatmilano) on

La proposta di matrimonio sui Navigli

Anche i Navigli sono simbolo della città di Milano e qui troverete tantissimi locali ed angoli ad hoc per fare la proposta nuziale alla vostra partner.

Il nostro consiglio è quello di muovervi per tempo e fare una ricerca online, o di persona e organizzare una sorta di breve itinerario composto da varie tappe.

Per esempio scegliete un locale romantico o suggestivo per l’aperitivo, uno per la cena, oppure una serie di negozi che siano collegati da un fil rouge che riporti alla vostra storia d’amore.

Sui Navigli si respira un’atmosfera retrò .

Uno dei punti più belli è sicuramente il Vicolo dei Lavandai, un po’ defilato e romantico dove è piacevolissimo passeggiare tra le strette viuzze soprattutto al tramonto durante le belle giornate.

View this post on Instagram

Follow @veneziacityitaly fantastica foto di @jan9.0

A post shared by Milano (@milanocityitalia) on

La proposta nuziale alla Pinacoteca di Brera

Nella nostra selezione dei posti più romantici di Milano per fare la proposta di matrimonio alla vostra partner non poteva mancare la Pinacoteca di Brera.

Questa è considerata la location con la collezione d’arte migliore d’Italia e tra i tanti dipinti esposti troverete il Bacio di Hayez, che offre lo sfondo ideale per inginocchiarsi davanti alla vostra dolce metà e formulare la proposta d’amore.

Non solo, la Pinacoteca di Brera è molto ampia e decisamente suggestivi sono i suoi spazi aperti, i cortili d’un tempo che offrono anch’essi lo scenario romantico perfetto per chiedere la mano della vostra amata.

Organizzate anche in questo caso tutto nel dettaglio e magari, se volete visitare anche le collezioni d’arte, prenotate il biglietto online e fate recapitare il tutto alla partner corredandolo da un mazzo di fiori o da un regalino.

In alternativa offritele un mazzo di fiori sul posto, prima di donarle l’anello di fidanzamento.

 

La proposta di nozze ai Bagni Misteriosi

Infine vi presentiamo un altro dei luoghi più romantici e suggestivi del capoluogo lombardo: i Bagni Misteriosi.

Questa struttura era simbolo della movida e della cultura degli anni ’30 ed ex centro balneare in Porta Romana, esattamente situato in Via Botta.

È uno spazio all’aperto davvero di ampie dimensioni e che è stato rivalutato dall’adiacente Teatro Parenti e da alcuni privati.

Qui nelle belle stagioni si può sorseggiare un aperitivo, ascoltare musica dal vivo, vedere film e assistere ad opere teatrali di ogni genere, ma non solo, anche in inverno questo luogo magico è vivo e ideale per la vostra proposta di matrimonio.

Si perché col freddo le due piscine diventano piste da pattinaggio e l’atmosfera, seppur più fredda, sarà altrettanto ideale per dichiarare il vostro amore.

 

© Riproduzione riservata