Addio al nubilato al chuso dove andare?

Addio al nubilato al chuso dove andare
Addio al nubilato al chuso dove andare

La tua migliore amica ha deciso di sposarsi e stai cercando una location per festeggiare l’addio al nubilato in locali chiusi?

Ecco alcune idee simpatiche, divertenti e sexy.

Le nostre proposte

Location per addio al nubilato: le migliori idee

SPA: addio al nubilato in relax

Un’idea originale per passare momenti rilassanti festeggiando l’addio al nubilato e prenotare una giornata in una SPA.

Questo regalo sarà molto apprezzato dalle spose particolarmente stressate dai preparativi pre-matrimoniali che desiderano solo rilassarsi divertendosi con le amiche.

In un centro benessere inoltre, si potrà approfittare dei vari trattamenti per arrivare al matrimonio ancora più belle.

Si potrà passare da cascate d’acqua termale a docce emozionali con cromoterapia e getti di acqua a potenza differenziata.

Vi sono poi la sauna, l’idromassaggio e i vari tipi di massaggio tra cui quello al cioccolato per un po’ di dolcezza.

Apericena a base di quiz: un modo semplice per divertirsi

Organizzare un allegro apericena è una cosa semplice e alla mano, adatto a ragazze giovani che amano la compagnia e gli snack accompagnati da un buon aperitivo.

Per rallegrare la serata si possono creare delle domande tipo quiz a cui la sposina dovrà rispondere.

La particolarità è che le domande avranno già avuto la risposta dal futuro sposo, quindi lei dovrà dare la risposta giusta per verificare l’affinità tra i due innamorati.

Ad ogni risposta sbagliata ci sarà una penitenza per la sposa.

Limousine, cena e discoteca: una serata bizzarra per l’addio al nubilato

Ultimamente va di moda noleggiare una limousine per far provare alla sposa una scarrozzata di lusso a base champagne.

Dopo un bel giro in città si approda nel ristorante scelto per una bella cenetta tra amiche e infine tutte in discoteca dove ci si può sbizzarrire ballando all’infinito e magari chiedendo al dj una dedica speciale per la futura sposa.

La festeggiata potrebbe esibirsi in un ballo sul cubo per dire addio al nubilato in allegria.

Caccia al tesoro: un gioco che riserva molte sorprese per la futura sposa

Organizzare una caccia al tesoro è un modo divertente e sempre apprezzato per passare una serata divertente con le amiche.

Si può organizzare in casa se l’abitazione è sufficientemente grande da poter trovare molti nascondigli.

In alternativa si può studiare un percorso tra locali diversi anche se la cosa diventa più complessa.

I biglietti e le sorprese intermedie finiranno con un regalo finale che sarà dettato dalla vostra fantasia.

Lo chef sexy: un addio al nubilato da gustare

Un po’ di sensualità non guasta mai quando si parla di addio al nubilato perciò perché non scegliere di chiamare uno chef che cucini e serva la futura sposina e le sue amiche in tenuta sexy e con fisico adeguato?

Il divertimento è assicurato e inoltre avrete la possibilità di gustare piatti cucinati da veri cuochi professionisti.

Bellezza e bontà, il sogno di ogni donna che la sposina apprezzerà sicuramente.

Karaoke: canta che ti passa e ti diverti

Il karaoke è sempre un’idea divertente per passare una bella serata tra donne e farsi quattro risate cantando.

La futura sposa sarà invitata ad esibirsi in canzoni improbabili se è abbastanza autoironica, oppure in canzoni che ama cantare e che la fanno sentire a proprio agio.

Un bell’applauso finale con richiesta di bis la faranno sentire apprezzata e contenta.

La scelta dipende dal carattere della sposina per evitare di metterla in imbarazzo e farla sentire a disagio.

Se non vuole cantare non la obbligate magari divertitevi con un karaoke di gruppo.

Deve divertirsi non sentirsi presa in giro quindi valutate bene.

Potete anche scegliere una canzone che voi amiche canterete dedicandola alla sposa, chiedete prima al proprietario se è possibile.

Casinò: addio al nubilato giocando

Tentare la fortuna al Casinò ma con moderazione.

Per chi ama il divertimento con un po’ di azzardo si può organizzare una serata diversa tra aperitivo, cena e Casinò.

Il divertimento è assicurato a patto che si pongano dei limiti ben precisi per non rischiare di giocarsi tutti i soldi del matrimonio.

Scherzi a parte, stabilire un budget con il quale poi sbizzarrirsi tra i tavoli di blackjack, roulette e le mitiche slot machine.

Chissà che la dea bendata non baci proprio la sposina facendole fare una bella vincita.

Sala giochi e fast food: un ritorno alla gioventù

Per salutare i tempi andati prima di passare a responsabilità da grandi, perché non organizzare un addio al nubilato semplice con serata al fast food tra hamburger e patatine.

E il dopo cena alla sala giochi per divertirsi con biliardo, calcetto, il lancio del pallone nel canestro e tanti altri giochi e sfide sulle moto o la formula uno proprio come si faceva da ragazzine.

Una serata spensierata per stare in compagnia e ridere fino alle lacrime.

Cena in pigiama e film: la maratona del cinema per l’addio al nubilato

Non serve uscire per trovare la location per l’addio al nubilato al chiuso, si può creare a casa con un po’ di fantasia e tanti cuscini.

Basterà organizzare una stanza con un bel tappeto che può essere sostituito da uno o più piumoni su cui saranno messi tutti i cuscini che si riescono a recuperare.

Tutte rigorosamente in pigiama a mangiare stuzzichini di vario genere mentre si guardano film di diverso genere da quello comico a quello romantico fino all’horror che in compagnia diventa comico.

Una serata che ogni sposa ricorderà con affetto e simpatia negli anni futuri quando ripenserà a quella serata speciale, la notte prima del matrimonio.

Baita in montagna: un addio al nubilato davanti al camino

Un’idea particolare può essere quella di rifugiarsi in una baita in montagna, un luogo chiuso per festeggiare l’addio al nubilato davanti ad un camino scoppiettante e con una enorme tazza di cioccolata calda.

La serata passerà a raccontarsi storie, ricordare vecchi momenti e fare giochi vari, come il mimo, il telefono senza fili oppure giochi in scatola di ogni genere.

Un po’ di musica e via che si balla fino al mattino, aspettando l’alba che vi sorprenderà ancora sveglie con i suoi colori meravigliosi che sui monti vengono ancora di più accentuati.

L’alba, il simbolo di un nuovo inizio, una nuova vita, il matrimonio che porta alla formazione di una famiglia.

Un buon saluto al passato con la promessa di non perdere mai i vecchi amici ma di ritrovarsi ogni tanto in una piccola baita per raccontarsi ciò che è stato e ciò che sarà.

© Riproduzione riservata