Viaggio di nozze, dimmi quando parti e ti dirò dove andare

viaggio di nozze

I preparativi per un matrimonio comportano la pianificazione di ogni dettaglio del grande giorno, come l’abito da sposa, il luogo di ricevimento e la torta nuziale e tutto ciò richiede un grandissimo dispendio di energie, tempo e denaro. Nel mezzo di questo grande vortice non trascurate la luna di miele, un viaggio infatti non è da considerarsi un mero spostamento ma un’esperienza a 360° dove tutti i sensi vengono coinvolti. Quale modo migliore per gratificarsi e rigenerarsi dopo mesi e mesi spesi ad organizzare un matrimonio perfetto?
In questo articolo passeremo in rassegna una serie di mete per viaggi di nozze mese per mese in modo da permettervi di cominciare a fare una scrematura e quindi individuare il soggiorno più adatto alle vostre esigenze e secondo il periodo migliore.

A gennaio luna di miele in California!

Per tutti gli amanti del mito americano la penisola della California è la meta più gettonata.
Il periodo è quello più indicato, troverete tanto sole, venti moderati e le temperature dell’acqua si manterranno tali da garantire tuffi e nuotate.
Si tratta di una vacanza romantica ma che potrà essere anche molto emozionante e divertente. Basti pensare al grande spettacolo delle balene che saltano nel mare, alle passeggiate lungo la costa, alle lezioni di surf o alla possibilità di nuotare niente meno che con i leoni marini.

Le nostre proposte

Nozze a febbraio: viaggiate in Colombia

Una meta di tendenza ma ancora poco esplorata dalle coppie in viaggio di nozze è la Colombia. A febbraio, il clima è l’ideale per una vacanza in questo paese e per conoscere il famoso Carnevale di Barranquilla, che vi dà appuntamento i quattro giorni prima del Mercoledì delle Ceneri. Anche se alcuni i carnevali più famosi sono quelli di Rio de Janeiro o Venezia, anche in Colombia vengono allestite sfilate e spettacoli che non sono da meno quanto a effetti scenografici e coinvolgimento della popolazione. È un evento dichiarato patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’UNESCO. Bellissimo anche il mare blu colombiano e i luxury resort che vi accoglieranno in un’atmosfera incantevole dove godere di giorni felici e di relax.

Viaggio di nozze a marzo: il mese dell’Oriente

Il mese di marzo, in particolare a partire dalla seconda decade si rivela essere il mese più adatto per compiere un viaggio in Oriente. Tra le varie destinazioni quella più suggestiva è il lontano Giappone. Tra la fine di marzo e l’inizio del mese di aprile si colloca infatti la stagione della fioritura degli alberi di ciliegio e il panorama assume i colori spettacolari di una natura in metamorfosi. A prevalere il rosa dei fiori di ciliegio che si fonde con il verde del Monte Fuji, il celeste della regione dei laghi e il bianco delle cascate fluttuanti. Una civiltà millenaria che entra in contraddizione con la modernità delle grandi metropoli e i grattacieli che svettano verso il cielo.

Aprile nel vecchio continente

A tutti gli innamorati che volessero approfittare delle ferie matrimoniali per dedicarsi alla visita della nostra vecchia amata Europa consigliamo di organizzare un viaggio itinerante in modo da toccare più località.
Oltretutto è la meta ideale di chi non è propenso ad affrontare lunghi viaggi in aereo ma magari con mezzi alternativi tra cui treno o auto per una migliore gestione del viaggio stesso.
Uno degli itinerari più apprezzati dalle coppie in viaggio di nozze in primavera comprende tre città estremamente romantiche e allo stesso tempo dotate di grande fascino, parliamo di Vienna, Budapest e Praga. Visitate il castello della Principessa Sissi, fate una sosta rilassante nelle famose terme di Gellert e passeggiate mano nella mano lungo il ponte di Carlo V di notte. Imprimerete tanti nuovi ed indelebili ricordi nella vostra memoria.

Matrimonio a maggio: destinazione Cuba

Cuba è un’isola piena di espressioni culturali, tradizioni, persone gioviali, musica e storia, perfetta per un viaggio di nozze. A L’Avana vedrai le automobili degli anni ’50 del secolo scorso colorare la città e al tramonto scoprirai una vita notturna all’insegna della musica tropicale e della cadenza della brezza marina. Oltre a tutto ciò, la capitale cubana offre musei, chiese, porti, eventi artistici e innumerevoli angoli da esplorare per una luna di miele che sarà un’avventura di scoperte incessanti. Anche se le prime piogge della stagione arrivano proprio a maggio il tempo rimane piacevole e non troverete la calca di turisti che di solito si concentrano nei primi mesi dell’anno consentendovi così di vivere un’esperienza più intima.

A giugno luna di miele in Grecia

La Grecia è la meta ideale per gli amanti della storia, del mare celeste e della movida. Atterrate ad Atene e dedicate due giorni alla splendida capitale, visitate Partenone e templi e per beneficiare di mare e relax approdate in una delle tante isole minori. Vi raccomandiamo una sosta a Zante dove il mare assume tutte le tonalità del turchese, mentre a Santorini avrete modo di scoprire la vera vita notturna ellenica. In alternativa potreste optare per una crociera che la attraversa in lungo e in largo. Le principali compagnie di navigazione salpano da Venezia, ciò vi darebbe modo di programmare due giorni in una delle città più romantiche del nostro paese.

Viaggio di nozze a luglio: alla scoperta della Polinesia

Per coloro che nutrissero il sogno della Polinesia consigliamo le isole Cook, baciate e scaldate dal sole durante tutto l’anno, con temperature che non vanno mai oltre i 29°C ma allo stesso tempo non scendono al di sotto dei 18°C.
Sebbene i mesi più caldi si collochino tra novembre a marzo con temperature medie intorno ai 23-29°C, a giugno, luglio ed agosto il clima è sempre piacevole, con temperature intorno ai 23-24°C e con l’ulteriore vantaggio di incidere meno nel budget non essendo considerato il periodo quello di maggiore affluenza.
L’arcipelago delle isole Cook si può raggiungere con voli diretti da Los Angeles, Auckland e Sydney, ciò darebbe modo di combinare una sosta di qualche giorno in queste stupende città ricche di attrattive interessanti.

Ad agosto luna di miele in Madagascar

A Madagascar in agosto il clima è perfetto. Una meta esotica dove godere di sole, mare ed escursioni in house boat nei canali. Per coloro che amano navigare raccomandiamo di programmate una crociera nell’isola di Nosy Be alla scoperta degli atolli sperduti nel canale di Mozambico.

Nozze settembre: destinazione Argentina

Lasciatevi incantare dalla capitale, Buenos Aires e dalle cascate dell’Iguazú, il confine naturale tra Argentina, Brasile e Paraguay e luogo di scenari da sogno.
Nell’estremo sud del paese, segnaliamo il ghiacciaio Perito Moreno, nella regione della Patagonia. Si tratta di un fenomeno naturale in cui il ghiaccio bianco e blu faranno da cornice perfetta per un bacio unico in luna di miele.

Ottobre in Brasile

Ad ottobre in Brasile inizia la stagione secca, quindi, se non vi convince l’idea di viaggiare con l’ombrello e sotto la pioggia, questa è la stagione più adatta. Le spiagge e la vita tropicale ne fanno una delle destinazioni più ambite al mondo. A Rio de Janeiro, potrete godere di spiagge come Copacabana e Ipanema, unitamente a un grande ventaglio di offerte culturali, club e ristoranti per immergersi nella cultura brasiliana.

Novembre: viaggio a Mauritius

Mauritius, gioiello dell’Oceano Indiano, rappresenta un’altra meta esotica molto ambita dalle coppie in luna di miele. Dedicate il vostro tempo alle bellissime spiagge ma da non perdere è un giro nella capitale Port Louis e al suo pittoresco e coloratissimo mercato della frutta.

A dicembre New York

L’atmosfera natalizia rende questa città un vero incanto: l’enorme albero di Natale nel Rockefeller Center, gli addobbi delle vetrine, la pista di pattinaggio, le luci di Broadway, i canti natalizi. Sarà come essere catapultati in un musical!
E poi il Guggenheim Museum, l’Empire State Building, Little Italy, China Town e tanto altro.

© Riproduzione riservata