Unghie chic per il matrimonio: ecco le tendenze per la primavera 2018

unghie sposa

Ogni sposa pensa ingenuamente che l’abito nuziale sia l’unico dei suoi problemi. Non sa ancora che trascorrerà ore e ore sul web googlando compulsivamente cose del tipo unghie sposa particolari, manicure sposa, unghie matrimonio e così via. La manicure è infatti importantissima nel look della donna che si accinge ad attraversare la navata di bianco vestita: guai a pensare che gli occhi dei presenti siano puntati solo sul vestito, perché ogni singolo dettaglio è determinante ai fini del risultato finale. Soprattutto le mani, che devono essere ben curate e impreziosite da una manicure sobria e raffinata. Non ci resta che dare un’occhiata, a questo punto, agli ultimi trend in fatto di unghie sposa 2018.

I colori devono essere tenui

Che la cerimonia si svolga in chiesa o in comune, in primavera o in inverno, con la pioggia o con il sole, non fa alcuna differenza. La sposa dev’essere sempre e comunque l’emblema dell’eleganza e della raffinatezza. Sconsigliamo assolutamente, di conseguenza, una nail art sposa in colori troppo estrosi: il giallo, il blu e il rosa sono banditi, così come le unghie multicolor e laccate di rosso. La palette cromatica delle unghie matrimonio si compone di poche e discretissime nuance: il bianco, l’avorio, il cipria e il nude, le uniche ammesse per una sposa che si rispetti. La forma è invece a discrezione di chi si appresta a festeggiare il suo giorno più bello: vanno bene le unghie a mandorla e anche quelle squadrate, mentre quelle a stiletto sono ammesse solo se il ricevimento è informale.

Le nostre proposte

Una nail art semplice ma d’effetto

Unghie sposa

Dal momento che la nail art sposa dev’essere sobria e semplice, l’unica cosa che si può fare è giocare con i dettagli. Le tendenze per le unghie sposa 2018 permettono infatti di sdrammatizzare la manicure, altrimenti troppo seriosa, con delle nail art delicate ma scenografiche. E allora via libera a minuscoli cristalli swarovski con cui adornare il dito che sarà presto avvolto dalla tanto attesa fede d’oro, charm da agganciare alla punta dell’unghia e così via. Un’unghia della mano, ma che sia una soltanto mi raccomando, può anche essere impreziosita da uno smalto glitterato tono su tono. Meglio evitare, sebbene si portino, i contrasti cromatici troppo evidenti, che non si adatterebbero affatto bene al look elegante che una sposa deve avere.

© Riproduzione riservata