Troppi ospiti? No problem! Ecco l’invito al taglio della torta

L'invito al taglio della torta
L'invito al taglio della torta

Non c’è sposa che non sogni di fare il suo grande ingresso in scena dinanzi agli occhi attenti di centinaia e centinaia di invitati. Nel suo giorno più importante, d’altro canto, sarà bella come non mai e la vanità, si sa, è donna, ragion per cui le piacerebbe mostrarsi in tutto il suo splendore davanti a più gente possibile. Ma il budget, ahinoi, molto spesso non consente di farlo. Capita, il più delle volte, che gli sposi si vedano costretti a ridurre la lista degli invitati sino all’osso, eliminando amici e parenti meno stretti perché impossibilitati a sostenere le spese di un matrimonio in grande. Niente paura, però, perché il galateo è pronto a venire in tuo soccorso e a servirti su un piatto d’argento la soluzione a questo annoso problema. Anziché sfoltire la lista degli ospiti, individuane a cui dare l’invito al taglio della torta: così facendo risparmierai sul budget, avrai accanto delle persone alla cui presenza comunque tieni molto e non sarai bersaglio di inutili polemiche legate al mancato invito.

E dopo la torta falli ballare e cantare

Chi è in procinto di organizzare un matrimonio sa benissimo che quello del taglio della torta è un momento di fondamentale importanza.

Le nostre proposte

Invitare amici e parenti non strettissimi a partecipare al momento del buffet dei dolci e del taglio in coppia è dunque un’ottima soluzione per chi non ha modo di dare un party con centinaia di ospiti.

I destinatari dell’invito, dal canto loro, ne saranno ben lieti e apprezzeranno il tuo pensiero e la decisione di averli comunque alle tue nozze. Se si opta per l’invito al taglio della torta di matrimonio sarà comunque indispensabile rispettare alcune regole d’oro. Gli sposi devono innanzitutto accertarsi che gli orari vengano rispettati e che la scaletta degli eventi previsti non subisca alcun ritardo. Il galateo matrimonio non ammette, infatti, che s’inviti qualcuno per un certo orario e lo si costringa ad aspettare in un angolo che gli altri commensali terminino il pranzo o la cena.

Sarebbe di cattivo gusto e irriterebbe chi è stato invitato al taglio della torta. Bisognerebbe inoltre fare in modo che il party vero e proprio inizi solo ed esclusivamente nel momento in cui tutti gli ospiti avranno raggiunto la location. Assolda quindi un dj che dia inizio alle danze una volta che la torta sarà stata distribuita e gustata, così da non far sentire di troppo coloro i quali hanno presenziato al solo taglio della torta.

Balleranno, canteranno e si divertiranno e tu capirai di aver fatto la scelta giusta!

© Riproduzione riservata