Sposarsi in estate: cosa non deve mancare?

sposarsi in estate

L’estate è la stagione più bella e più calda, ma forse le temperature troppo elevate che si possono raggiungere scoraggiano i futuri sposi, tuttavia anche in questi mesi è possibile riuscire ad organizzare un matrimonio perfetto!
Comprende circa 90 giorni, da giugno a settembre, e sarà davvero facile trovare la data giusta, anche se, non potremmo mai prevedere se ci ritroveremo davanti ad una giornata splendente, troppo afosa o addirittura accompagnati da un temporale estivo.
Anche in questi mesi possiamo sbizzarrirci con idee originali per il nostro matrimonio, basterà usare un po’ di fantasia, ma anche buon senso, infatti bisogna considerare sempre le temperature!

Consigli matrimonio, parola d’ordine: freschezza

Sposarsi in estate è meraviglioso, è una stagione fantastica, ricorda l’azzurro del mare, la sabbia, la festa, il caldo, ed è anche per questo motivo che sicuramente merita molta attenzione nella scelta della location e dei temi, quindi la parola d’ordine sarà: freschezza. Se da un lato si abbandoneranno cose superflue (che nelle altre stagioni sono d’obbligo), allo stesso tempo sarà necessario mettere in lista determinate cose per ammortizzare il caldo, sia per gli sposi che per gli invitati eventualmente.

Le nostre proposte

Cosa non deve mancare ad un matrimonio estivo?

Come già menzionato, la freschezza è importante, sarebbe brutto sentire gli invitati lamentarsi del caldo, quindi bisogna pensare ad una soluzione, non necessariamente costosa!
Per sposarsi in estate è essenziale scegliere la giusta location, in estate è bello anche correre tra i prati a piedi scalzi, anche ad un matrimonio, quindi pollice in su per una villa con grande parco o giardino, sarebbe bello inoltre se avesse un posto esterno per il buffet, magari circondato da alberi che fanno la giusta ombra o se si mangia all’interno è bene che sia un ambiente con aria condizionata e soprattutto ampio, altrimenti può dare l’idea di “soffocare”. Il menu dev’essere ricco ma decisamente delicato, non pesante, con le temperature alte generamente si ha meno fame e sarebbe uno spreco riempire il menu e poi vederlo buttato via; una fantastica idea potrebbe essere fare più antipasti freschi e leggeri e un primo ed un secondo estivi, senza strafare. Il dolce dev’essere in tema con il matrimonio, ultimamente vanno moltissimo le naked cake, che andrebbero d’accordo con la stagione che invita a spogliarsi!

Ecco le idee originali per un matrimonio estivo super!

Gli ospiti meritano un’attenzione in più, in base alla location, ad esempio se è sul mare, si possono procurare uno stock di infradito per la spiaggia per tutti quanti, sarà un’idea splendida e renderà il tutto ancor più leggero, ma senza far diventare il matrimonio una festa di paese, quindi ciabattine bianche uguali per tutti; non rinunciamo all’eleganza!
Un’altra pensata geniale potrebbe essere quella di lasciare su ogni tavolo qualche ventaglio per le più accaldate, qualche ombrellino parasole e quando spediamo l’invito, assicuriamoci che tutti si rendano conto della stagione e quindi facciamo capire di portare occhiali da sole e vestirsi in un determinato modo.
Quindi l’invito sarà davvero importante, non lesiniamo per non trovare ospiti insoddisfatti.

© Riproduzione riservata