Sposarsi a Giugno? Ecco le 7 mete migliori per la luna di miele

Sposarsi a Giugno

Il viaggio di nozze è la giusta ricompensa per lo stress accumulato e le fatiche sopportate durante tutta la preparazione della cerimonia, del ricevimento, del menù, degli addobbi, delle bomboniere e di tutte le altre cose che hanno monopolizzato il vostro tempo e la vostra attenzione in vista del fatidico sì. Deve essere quindi un viaggio scelto e organizzato con cura, il cui ricordo rimarrà per sempre nel vostro cuore.
Sposarsi a Giugno è l’ideale per diverse mete in Italia e nel mondo, tutte romantiche ed interessanti, da scegliere insieme al partner perchè sia un’esperienza meravigliosa.

Sposati a Giugno e rilassati al mare

Se desiderate semplicemente staccare la spina e rilassarvi sotto l’ombrellone e non desiderate andare troppo lontano, potrete valutare un viaggio in Sicilia. In primavera le temperature consentono già di fare il bagno senza lo svantaggio dell’opprimente calura estiva. Le mete che potete scegliere sono davvero tantissime, la Sicilia è stupenda tutta, ed in ogni luogo, oltre alle incantevoli bellezze naturali troverete arte, storia, cultura ed una enogastronomia davvero irrestitibile. Che scegliate Taormina o Siracusa, San Vito lo Capo o le saline di Trapani, Palermo o le isole Eolie sarà una vacanza indimenticabile.

Le nostre proposte

Con un paio di ore di volo potrete raggiungere la Grecia e soggiornare in una delle tante meravigliose isole sparse tra il mediterraneo e il mare Egeo: Creta, Mykonos, Santorini, Naxos, Paros, Rodi. Ovunque troverete mare splendido, le caratteristiche case tutte bianche e l’invitante cucina greca. E potrete godervi le spiagge più belle senza la ressa di Agosto.

Per voi il viaggio di nozze è l’occasione di spingersi il più lontano possibile in cerca di luoghi paradisiaci? Purtroppo, i Caraibi da Giugno a Ottobre non sono molto consigliati per il pericolo di uragani. Ci sono però mete alternative altrettanto splendide, per esempio il Madagascar o Zanzibar, una piccola isoletta di fronte alle coste della Tanzania. Entrambe offrono mare stupefacente, spiagge bianchissime e una natura selvaggia e rigogliosa.
In alternativa potrete optare per le Isole Perhentian in Malesia o per le coste della Thailandia.

Viaggio di nozze on the road

Siete grandi viaggiatori e per voi la strada da percorrere è tutto? Magari in sella ad una moto? Sposarsi a Giugno vi permetterà di fare il classico viaggio coast to coast negli Stati Uniti, dalla California a New York percorrendo la leggendaria Route 66 o la Lincoln Highway. E, se avete abbastanza giorni a disposizione, potrete abbinare una visita alle Hawaii per godervi un po’ di relax in spiaggia.
Oppure potete attraversare l’America del Sud, dal Messico fino in Patagonia, in un susseguirsi di panorami, climi, usi e costumi davvero diversi tra loro.
Sposarsi a Giugno vi permetterà di andare esattamente dall’altra parte del mondo, in Australia, noleggiare un camper e viaggiare da un punto all’altro del continente più curioso e originale. Senza tralasciare di trascorrere qualche giorno su una delle sue bellissime spiagge.

Sposarsi a Giugno per un Safari in Africa

Il vostro sogno è vedere da vicino un elefante, una giraffa o un leone? La soluzione è un safari fotografico in Tanzania nel parco del Serengeti. A giugno potrete assistere alla migrazione delle mandrie di gnu, zebre e gazzelle, con al seguito iene, leoni e ghepardi, che si spostano in cerca d’acqua e vegetazione fresca verso il lago Vittoria e il Masai Mara in Kenya.

Alla scoperta delle capitali Europee

Qui la scelta è davvero infinita. Potrete concentrarvi sulle mete classiche come Londra o Parigi, oppure scegliere Berlino, Amsterdam, Lisbona o Madrid. O ancora Vienna, Budapest o Praga. O magari spingervi nella penisola scandinava e visitare Copenhaghen, Oslo o Stoccolma. Dipende dai vostri interessi, ovviamente. Ma non sarà difficile lasciarsi tentare dalle bellezze storiche, architettoniche e culturali di ognuna di queste città.

© Riproduzione riservata