Location matrimoni: le migliori da provare

Quando si organizza il matrimonio, scegliere il ristorante è sempre una delle cose più impegnative. Il pranzo o la cena di nozze sono, infatti, uno dei momenti clou della giornata: è necessario combinare il buongusto, la classe e la ricercatezza con le esigenze alimentari di sposi, famiglie e invitati. Eccovi quindi alcuni consigli per facilitare il momento della scelta!

Tipologia ristoranti

La prima cosa da tenere in considerazione quando si sceglie il ristorante è ovviamente il budget: il pranzo (o la cena) sono una delle spese più incisive nel costo complessivo dell’evento. È quindi necessario avere ben chiaro cosa si desidera e quanto si vuole spendere.

Le nostre proposte

Fortunatamente l’offerta è molto variegata e si possono scegliere ristoranti per matrimoni di classe senza necessariamente spendere una fortuna. È importante anche differenziare la scelta in caso si faccia un pranzo o una cena: per la cena si cercano infatti atmosfere più soffuse, ma è necessario prestare attenzione all’arietta fresca quando cala il sole. Meglio quindi evitare spazi completamente aperti.

Infine, pensate al menù che desiderate e selezionate il ristorante in base all’offerta proposta: ogni ristorante ha piatti forti, specialità della casa e preparazione specifica su determinate pietanze. Sta a voi scegliere ciò che preferite. A questo punto sarà più facile scegliere la tipologia di ristorante adatta al vostro matrimonio. Ci sono antiche dimore riadattate a ristoranti di lusso, agriturismi circondati dalla natura e specializzati in matrimoni green, piccoli ristoranti di paese che offrono anche giardino, veranda o piscina e hotel strutturati per accogliere matrimoni di grandi dimensioni e che mettono a disposizione anche stanze per gli ospiti o servizi di bus navetta dalla chiesa al ristorante.

Ristoranti al Nord Italia

Al Nord Italia, i ristoranti per matrimoni puntano sulle location suggestive, sugli scorci montani e collinari tipici delle regioni settentrionali, e sui prodotti locali.

Anche al Nord, infatti, non mancano i paesaggi da favola: basti pensare al Lago Maggiore e al Lago di Garda, oppure alle colline delle Langhe o, ancora, alle vallate trentine. I ristoranti per matrimoni si stanno specializzando nella valorizzazione del territorio e nella proposta di offerte che mixino bellezza e raffinatezza.

Molto in voga al nord è l’affitto di antiche ville e dimore signorili come location per il pranzo di nozze. Anche la scelta di ristoranti per matrimoni che offrano anche servizio di catering è un’opzione interessante, che permette di variare molto il range di prezzo e di personalizzare al massimo il momento del pasto.

Sono inoltre sempre più numerosi anche gli agriturismi chic in montagna: per quanto il mare sia suggestivo, anche le valli verdi e i pascoli montani hanno un loro fascino per il giorno delle nozze. Perché allora non puntare all’arco alpino e scegliere un ristorante immerso nella natura e che serva un pranzo di ingredienti genuini e prodotti in loco?

La formula dei ristoranti per matrimoni avvolti nei profumi dei campi è già proposta nelle aree collinari: volete mettere il taglio della torta sullo sfondo di vigneti al tramonto?

Ristoranti al Sud Italia

Al Sud Italia fanno da padroni il mare incredibile e l’ottimo cibo. Se per il matrimonio avete scelto una regione meridionale, per il ristorante non avrete che l’imbarazzo della scelta: sia che vogliate stare sul classico, sia che preferiate organizzare un pranzo o una cena più originali. Avrete sempre a disposizione location incantevoli, terrazze sul mare e possibilità di mangiare consolandovi sia pancia che occhi.

Alcuni esempi? Pensate alla Costiera Amalfitana in Campania o alla Costa Viola in Calabria e ai loro terrazzamenti sul Tirreno. Oppure al Salento, dove potrete trovare ristoranti per matrimoni praticamente sulla spiaggia.

Se invece siete al sud e volete le colline, avete dalla vostra la bellissima Umbria e l’interno dell’Abruzzo, selvaggio e suggestivo.

© Riproduzione riservata