Quali sono i fiori di stagione per un matrimonio a Luglio?

Gli addobbi floreali sono un particolare nell’organizzazione del matrimonio che non deve essere messo in secondo piano, specie quando ci si sposa nel periodo estivo. Se non siete esperte di giardinaggio, infatti, rischiate di scegliere fiori che non possono resistere al caldo di luglio e che quindi appassiranno prima della fine della serata, rovinando le decorazioni della tavola o il vostro bouquet, quindi è bene fare una scelta ponderata e optare per dei fiori per un matrimonio a Luglio.

Se decidete di sposarvi a luglio, quindi, dovete scegliere fiori e piante di stagione, in grado di sopportare alte temperature anche fuori dal loro habitat. In questo contesto sono consigliati i girasoli, che sono particolarmente resistenti e molto adatti ai matrimoni. Il girasole è inoltre uno dei simboli dell’estate, ha bisogno di poca acqua ed ha un grande potenziale decorativo.

Le nostre proposte

 

Tra i fiori per un matrimonio a Luglio è la gerbera, un grande margheritone colorato che si addice a composizioni floreali per dare un tocco di allegria alle tavole del ricevimento. Se preferite degli addobbi floreali più chic, invece, potete optare per le calle, ideali anche per realizzare il bouquet per la sposa. Infine, potete scegliere le rose, intramontabile fiore emblema del romanticismo e disponibile in vari colori, e le ortensie che per le loro dimensioni hanno un grande impatto decorativo.

© Riproduzione riservata