Primo ballo sposi: informazioni e le canzoni più usate

Il primo ballo degli sposi è il momento più emozionante del ricevimento di nozze. Scegliete la canzone più adatta a voi grazie ai nostri suggerimenti.

Le nozze sono forse il giorno più emozionante nella vita di una coppia ma, senza dubbio, l’attimo che tocca il cuore di ogni invitato è quello in cui la coppia scende in pista per il suo primo ballo da sposi.  È il momento che dà inizio alla festa e, data la sua importanza, è bene scegliere un brano che rispecchi l’anima della vostra coppia e che crei la giusta atmosfera nella sala.

Le nostre proposte

Di seguito vi lasciamo qualche consiglio e le canzoni più utilizzate in questa occasione.

Bisogna provare la coreografia?

Essendo il coronamento del vostro sogno d’amore, il vostro primo ballo sarà senza dubbio un momento colmo di emozioni che potrebbero giocare qualche scherzo anche a ballerini provetti. Vale quindi la pena di provare la coreografia prima del grande giorno? Non necessariamente. Se vi sentite più tranquille fatelo ma l’importante, in quel momento, non sarà eseguire perfetti passi di danza quanto, più che altro, vivere ogni attimo della magia che sta accadendo. Aprite il cuore alla vostra canzone d’amore e lasciatevi trasportare dalle note. Nessuno si accorgerà se sbagliate qualche passo o se siete fuori tempo perché saranno tutti avvolti dall’emozione del momento. Ora scopriamo insieme alcune delle canzoni romantiche più adatte per il primo ballo degli sposi.

All of me o Make you feel my love?

John Legend e Adele sono senza dubbio due degli autori più romantici ed emozionanti del panorama musicale. E questi due brani non smentiscono la loro fama. All of me, brano del 2013 di John Legend, narra la storia di una storia viscerale che, come esplicita il titolo, non adora solo i lati positivi della persona amata ma anche e soprattutto quelli negativi. I presupposti giusti per una storia d’amore lunga e duratura.

Perché tutto di me
ama tutto di te
amo le tue curve e i tuoi spigoli
tutte le tue perfette imperfezioni
dammi tutto di te
darò tutto me stesso a te

L’altra canzone, Make you feel my love (2008) di Adele, è perfetta per una persona che ha voglia di prendersi cura dell’altro e che, qualsiasi cosa succeda, sarà lì per rischiarare le giornate più buie e sollevarlo dai suoi problemi.

“Quando la sera sfuma e appaiono le stelle
e non c’è nessuno ad asciugare le tue lacrime
potrei stringerti per un milione di anni
per farti sentire il mio amore

A thousand years

Il brano di Cristina Perri, pubblicato nel 2011, è stato composto per la colonna sonora di una delle storie più romantiche degli ultimi tempi, amate dalle piccine ma anche dalle più grandi: la saga di Twilight. Già dal titolo, questo brano esprime quello che tutte le coppie si augurano: un amore che duri mille anni. Ecco alcuni dei passaggi più belli di questo testo:

Sono morta dentro tutti i giorni aspettandoti
tesoro non essere spaventato
Ti amo da mille anni
ti amerò per altri mille
E per tutto il tempo ho creduto che ti avrei ritrovato
il tempo ha portato il tuo cuore da me
Ti ho amato per mille anni
ti amerò per altri mille

Your song

La canzone, pubblicata nel 1970, vanta innumerevoli cover e remake ed è passata alla storia come il brano più famoso di Elton John. La sua celebrità è derivata anche dal fatto che lo stesso Elton John l’abbia dedicata alla Principessa Diana durante il concerto in sua memoria. È una ballata suonata al pianoforte con un testo estremamente toccante.

E scusami se dimentico
sono cose che mi capitano
Vedi, ho dimenticato se i tuoi occhi sono verdi o azzurri
Comunque, ciò che voglio dire
è che i tuoi occhi sono i più dolci che abbia mai visto

O ancora:

Spero non ti dispiaccia
spero non ti dispiaccia se esprimo a parole
quanto sia bella la vita finché tu sei al mondo

Heaven

Se la vostra stupenda storia d’amore è nata in tenera età ed è cresciuta con voi fino al giorno delle nozze, il brano perfetto per il vostro primo ballo è proprio Heaven (1984) di Bryan Adams. Ecco l’incipit:

Se penso agli anni della nostra gioventù, c’eravamo solo io e te. Eravamo giovani, selvaggi e liberi. Ora niente ti può portare via da me.

Lasciatevi trasportare in paradiso tra le braccia del vostro amato avvolti dalle note di questa indimenticabile canzone.

A te

Arriviamo finalmente a una hit italiana che ha fatto sognare e commuovere tutti noi. Jovanotti, autore di questo brano del 2008, è davvero un maestro del romanticismo ma con A te si è davvero superato. È una stupenda dedica d’amore da fare alla propria metà che ogni giorno ha portato il sole nella vostra vita e che continuerà a farlo durante la vostra nuova vita da sposi.

A te che sei l’unica al mondo, l’unica ragione
Per arrivare fino in fondo a ogni mio respiro
Quando ti guardo dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente tutto si fa chiaro

Thinking out loud

Chiudiamo con la canzone più contemporanea tra quelle che vi abbiamo presentato: Thinking out loud del giovane Ed Sheeran, pubblicata nel 2014. Così come Ed Sheeran ha composto questo brano per la sua storica fidanzata, voi ballatela con la vostra coppia durante il vostro ricevimento. Rinnovate il vostro amore ogni giorni attraverso questi versi:

E cara ti amerò fino a quando non avrai 70 anni
baby il mio cuore potrà innamorarsi come a 23 anni
E sto pensando a come le persone si innamorano in modi misteriosi
a volte anche solo sfiorando una mano
Oh io mi rinnamoro di te ogni singolo giorno
e voglio dirtelo

Ora che vi siete fatte un’idea delle canzoni più utilizzate per il primo ballo nel giorno del vostro matrimonio, sta a voi scegliere quella che più sia adatta alla vostra personalità e alla vostra storia d’amore. Assicuratevi che al momento giusto le luci vengano abbassate e fate accendere qualche candela per creare un’ atmosfera soffusa.

Vivete al massimo tutto quello che quel momento può regalarvi e chiedete a qualche amico intimo di riprendere il ballo in modo da poter rivivere quelle emozioni ogni volta che vorrete.

© Riproduzione riservata