Portafedi in legno: un’idea originale

Portafedi legno
Portafedi legno.

Quando si parla di portafedi si pensa subito al tipico cuscino, una scelta decisamente classica e conforme alla tradizione quella fatta dalle coppie che optano per questo genere di appoggio per le loro fedi nuziali.

Eppure, già da diverso tempo, l’organizzazione del wedding day gira intorno ad un tema specifico appositamente scelto dalla coppia di futuri sposi ed è proprio questo che fa da fil en rouge all’intera pianificazione dell’evento.

Le nostre proposte

Così, nel giro di pochissimo tempo, si è passati dai consueti e formali matrimoni a delle nozze a tema in cui poter dare sfogo alla fantasia ed esprimere liberamente la personalità della coppia.

Tutto, dalle decorazioni floreali alle partecipazioni, dal tableau de mariage ai segnaposto, deve seguire un filo conduttore ben preciso.

Oggi, a caricarsi di nuovi e importanti significati è il portafedi che assume un ruolo da vero protagonista in uno dei momenti più importanti della cerimonia nuziale ossia durante lo scambio delle fedi.

E allora, come non personalizzare anche questo accessorio che da secoli e uno dei simboli più belli e importanti delle nozze?

Tradizione e originalità in un’unica parola: il portafedi in legno

Di grande tendenza nell’ultimo periodo sono i matrimoni a tema country-chic, quelli rustici oppure vintage. Un portafedi perfetto per questi tre generi diversi di matrimonio è quello in legno.

Una scelta decisamente insolita ma raffinata per un matrimonio in grande stile che richiama aspetti come il romanticismo, la semplicità e l’autenticità della natura.
Un’opzione low cost che combina perfettamente tradizione e innovazione e si sposa magnificamente con il tema naturalistico che da qualche anno a questa parte domina le scene.

Questo tema presenta una serie di varianti come il boho chic, il garden chic o il gipsy. In ogni caso ciò che caratterizza queste nozze è l’approccio totalitario con la natura e cosa c’è di più azzeccato di un portafedi in legno per rappresentarlo al meglio?

Portafedi in legno: le idee più originali e alternative

Siete tra le coppie che avete optato per un portafedi in legno? Bene, questo è uno tra i materiali più plasmabili e può essere modellato a proprio piacimento dando vita a creazioni davvero particolari con forme e caratteri differenti.

Oltre alla classica forma a cuore, ottenuta da una sezione di tronco, esistono modelli a forma di scatola con pizzi e merletti decorativi, perfetti per uno stile vintage, box tondi e romantici nidi creati con piccoli legni intrecciati.

Insomma, il portafede in legno rappresenta la soluzione perfetta per chi ama la tradizione e il romanticismo ma non rinuncia a strizzare l’occhio alla modernità e ad un pizzico di originalità che, in un matrimonio contemporaneo, non guasta mai.

© Riproduzione riservata