Per un momento speciale…una musica speciale: 10 consigli per una playlist da sogno

musica matrimonio

Per il giorno del vostro Si la musica è molto più di un dettaglio. Ogni momento della giornata del vostro matrimonio, infatti, rimarrà ben impressa nella vostra mente per tutta la vita e l’accompagnamento musicale può rendere ancora più speciale ogni singolo ricordo. Inoltre la musica è un piacevole sottofondo per i vostri ospiti e non può assolutamente essere lasciata al caso.

Musica dal vivo o no

La prima cosa da scegliere quando si pensa alla musica matrimonio è se avere la musica matrimonio dal vivo, con un gruppo che suona i pezzi da voi scelti e fa anche da intrattenimento, oppure se ingaggiare un dj che organizza la playlist che avete deciso. Occorre tenere in considerazione il fatto che se si sceglie di ingaggiare una band sarà sicuramente di maggiore effetto e creerà un’atmosfera ancora più speciale durante il ricevimento, ma nessuna band suona per ore e ore senza sosta, quindi la scelta di alcune canzoni da mettere in sottofondo nei momenti in cui non c’è musica dal vivo è d’obbligo.

Le nostre proposte

Scegliere la musica adatta per ogni momento

La scelta delle canzoni da ascoltare durante il ricevimento deve essere calibrata e organizzata in base ai vari momenti della giornata. Durante l’aperitivo a cui gli invitati prenderanno parte in attesa dell’arrivo degli sposi, ad esempio, potete scegliere di mettere una musica soft in sottofondo, mentre l’arrivo degli sposi dovrà essere enfatizzato da una musica più prorompente. Per dare risalto a questo momento è consigliabile una selezione di melodie che spaziano da Bossa Nova, Nu Jazz e Chill Out.

Il banchetto nuziale, ovvero il momento in cui gli ospiti si siedono a tavola per la cena o il pranzo, rappresenta un momento di relax e di conversazione. In questo contesto è necessario, quindi, lasciare agli invitati la possibilità di relazionarsi tra di loro e con gli sposi, che passano solitamente di tavolo in tavolo per il brindisi, scegliendo una musica di sottofondo sulle note del Soul e dell’RnB.
Dopo la cena arriva il momento di lanciarsi nelle danze e qui, se avete scelto la band dal vivo, fate dare “fiato alle trombe” ai vostri suonatori e scegliete una playlist di brani rock, pop e funk. Per chiudere la giornata arriva il taglio della torta, e qui potrete dare ampio spazio al romanticismo, con canzoni che riportano a ricordi della vostra storia d’amore, o comunque romantiche, senza cadere, se possibile, nelle canzoni malinconiche che non si addicono proprio al momento.

Dieci canzoni da inserire nella vostra playlist

Ecco infine una selezione di 10 canzoni che rappresentano dei classici intramontabili e che potrebbero far parte della vostra playlist da musica matrimonio:
– Mille giorni di te e di me, di Claudio Baglioni
– Amore mio, di Mina
– I was born to love you, di Freddie Mercury
– If i ain’t got you, di Alicia Keys
– Una lunga storia d’amore, di Gino Paoli
– Follow the sun, di Xavier Rudd
– My Funny Valentine, di Ella Fitzgerald
– Io ci sarò, degli 883
– Falling in love, di Elvis Presley
– Favola, di Eros Ramazzotti

© Riproduzione riservata