Cenone di capodanno: menu alternativi, dagli antipasti ai dolci

Cenone di capodanno: menu alternativi, dagli antipasti ai dolci
Cenone di capodanno: menu alternativi, dagli antipasti ai dolci

Esiste una domanda ad alto tasso ansiogeno: cosa mangi di buono a capodanno?

Per alcuni rappresenta il ritornello del periodo pre-natalizio, per altri invece è una domanda cruciale che arriva già ai primi di settembre, quando appena rientrati dalle vacanze estive si vola con la mente alle prossime.

Le nostre proposte

A mettere in crisi è soprattutto il menù del veglione.

Tra antipasti sfiziosi, primi e secondi gourmet, dolci e dessert speciali vediamo, in questa breve guida, tante idee e menù originali. 

Antipasti sfiziosi per il cenone di capodanno

L’antipasto rappresenta un piccolo sfizio al quale è impossibile rinunciare, soprattutto per il cenone del 31.

Nonostante gli vada attribuita la giusta attenzione e importanza, l’idea è quella di concentrarsi su pietanze gustose ma facili e veloci da realizzare.

  • Gamberi in crosta di pasta sfogliaPerfetti da preparare prima e infornare all’ultimo minuto, questi deliziosi gamberi sono una di quelle pietanze che vi faranno fare un figurone.
  • Polentine con gamberi è decisamente una scelta insolita e originale. Il loro successo è consacrato dalla semplicità della polenta arricchita dal gusto delle code di gambero e impreziosita da gocce di glassa di aceto balsamico.
  • Chi ama la tradizione può invece puntare sulle classiche capesante gratinate o sugli involtini di salmone.
  • Avocado e salmone, semplice da preparare, ma una garanzia

Primi piatti per il cenone di capodanno

Tra i primi piatti ideali per il cenone,  a fare da protagonista indiscusso è ancora il pesce.

Troviamo lasagne o gnocchi con crema di scampi, chicche di patate alla pescatora o risotto con crema di gamberi e philadelphia.

Chi invece ama i sapori della terra può puntare su primi piatti a base di funghi come le tagliatelle o lasagne ai funghi porcini oppure i paccheri con funghi, pancetta e zafferano.

Secondi piatti per il cenone di capodanno

Esistono delle tradizioni legate ai secondi piatti del cenone e in quanto tali vanno rispettate.

Tra i secondi sicuramente ci deve essere l’immancabile zampone con le lenticchie per poi spaziare tra calamari ripieni, filetto di orata in crosta di patate, gamberi fritti, tonno al sesamo e astice alla catalana.

I dolci per il cenone di capodanno

Per chiudere in bellezza l’abbuffata del 31 non possono di certo mancare i dolci.

Tra la millefoglie natalizia al cioccolato bianco, la croquembouche tiramisù e cocco, la sbriciolata di pandoro, tiramisù e nutella oppure il tronco al caffè, non resta che scegliere da quale iniziare.

© Riproduzione riservata