Matrimonio in spiaggia, 7 idee per avere l’abito giusto

I vestiti perfetti per un matrimonio in spiaggia

La bella stagione è alle porte e il sogno romantico di molte coppie sta per diventare realtà, con un romantico matrimonio in spiaggia. Chi di voi non ha sognato di dire sì mentre il sole tramonta e una leggera brezza marina porta nell’aria l’aroma della salsedine? Di certo è un desiderio che in molti condividete e lo dimostra il numero sempre crescente di cerimonie celebrate in riva al mare.Se siete i protagonisti, ma anche se siete stati invitati a una cerimonia di questo tipo, uno dei primi pensieri sarà di certo trovare il migliore tra gli abiti da sposa per un matrimonio in spiaggia. Mille idee inizieranno a frullarvi per la testa e penserete a come sarà possibile coniugare eleganza e comodità, mantenere uno stile adeguato a un matrimonio senza dover rinunciare alla possibilità di camminare senza troppa fatica sulla sabbia o ballare fino a notte fonda.

Nel caso della sposa, tutti questi interrogativi si fanno ancora più pressanti perché il suo abito è sempre uno dei punti focali di ogni matrimonio, merita una lunga scelta e deve essere in grado di farla sentire una regina nel giorno per lei più bello.

Le nostre proposte

Per sciogliere tutti i vostri dubbi riguardo alla scelta tra i migliori abiti da sposa per un matrimonio in spiaggia, abbiamo raccolto per voi una serie di idee e suggerimenti che possano aiutare a valutare e scegliere tra stili diversi, ma mai banali e sempre adatti a una cerimonia in riva al mare.

La sposa al mare: surfista o sirenetta?

Decidere di celebrare il proprio matrimonio al mare può essere un desiderio dettato da un animo profondamente romantico o da una passione per gli sport acquatici, gli ambienti marini, l’acqua, il sole. In ognuno di questi casi, il tema del matrimonio assumerà sfumature diverse e, probabilmente, sarà così anche per l’idea che la sposa si è fatta del proprio abito.

Innanzitutto sarà meglio evitare gli abiti troppo ingombranti e pomposi, la spiaggia non è fatta per chi sogna un matrimonio principesco. A meno che la vostra principessa preferita non sia proprio la sirenetta! Un abito a sirena, infatti, vi permetterà di sentirvi bellissime anche in riva al mare senza rinunciare all’eleganza di un abito classico. Se invece la vostra indole è più originale e, perché no, trasgressiva il ventaglio di possibilità offerte per la scelta del vestito giusto si amplia di molto e potrete giocare con i tessuti, le trasparenze e le consistenze. In questo caso, infatti, esistono centinaia di diverse possibilità per trovare un abito da sposa per un matrimonio in spiaggia da vera ribelle!

Matrimonio in spiaggia, un mare di possibilità!

L’ambiente marino consente di uscire un po’ fuori dai canoni del solito matrimonio. Se siete spose originali e vi piace osare potrete permettervi un abito corto, senza che ciò sembri fuori luogo. Giocare con le lunghezze vi aiuterà ad aumentare la gamma di scelta dell’abito perfetto per il vostro matrimonio. In particolare, se la cerimonia è di giorno potrete optare per un abito mini, ma senza dimenticare un dettaglio prezioso che vi faccia comunque apparire bellissime. Per la cerimonia di sera invece sarà preferibile non accorciare troppo la gonna, ma potrete optare per un vestito alle caviglie, una media lunghezza, che scopre i piedi. In questo caso dei sandali gioiello renderanno indimenticabile il vostro outfit.

Shabby chic o boho chic?

Lo stile shabby chic ha avuto un vero boom nei matrimoni degli ultimi dieci anni. Adatto soprattutto per cerimonie romantiche in campagna, si è presto allontanato dalle verdi colline per essere sfruttato anche in riva al mare.

Conchiglie e lanterne negli allestimenti e tessuti naturali, pizzi e ricami sugli abiti della sposa, mai troppo strutturati, ma spesso leggeri e scivolati. Se però siete persone attente alle ultime tendenze lo stile più adatto a voi è il boho chic, una novità che richiama negli allestimenti e negli abiti le atmosfere di ambienti e vestiti bohemienne.

© Riproduzione riservata