Matrimonio in autunno, 10 buoni motivi per farlo

Matrimonio autunno
Matrimonio autunno: tanti vantaggi.

Matrimonio in autunno

Non viene spesso presa in considerazione, ma questa è una stagione davvero bella per un matrimonio: l’autunno.

Il più delle volte si preferisce la primavera o l’estate, per il caldo, e per tante cose, ma i mesi autunnali hanno davvero molto da offrire, ancor più delle altre stagioni.

Le nostre proposte

Ci sono almeno 10 buoni motivi per farlo, eccoli.

1) Il tema del matrimonio

Uno tra i primi pensieri per iniziare ad organizzare il matrimonio è la scelta del tema, i mesi di ottobre e novembre sono perfetti e scelgono già al vostro posto, in quanto offrono una moltitudine di fiori che non hanno nulla da invidiare a quelli estivi e quindi si prestano benissimo per allestimenti e decorazioni incredibili.

Ispirati alle fiabe, dalle rose ai girasoli, dalle ortensie alle dalie, tante sfumature di colore pronte a regalarvi migliaia di idee per arricchire il vostro bouquet o il ricevimento.

2) L’outfit

Nella scelta dell’outfit bisogna tenere conto del super vantaggio autunnale: non farà né freddo né caldo, non ci saranno problemi nel non sentirsi a proprio agio e non ci sarà nemmeno la necessità di avere sempre lo specchietto a portata di mano per controllare il make up, sia per la sposa che per l’invitata.

I vestiti adatti per un matrimonio a ottobre sono molti e con vari colori, specialmente caldi; la stagione permette un abito semplice anche estivo, ma è d’obbligo pensare anche ad un coprispalle abbinato, oppure si può puntare direttamente su un vestito più coprente per non patire né il caldo né il freddo.

Il trucco e l’acconciatura non dovranno fare i conti con alte temperature e quindi sia da protagonista che da comparsa, le donne ad un matrimonio saranno rilassate.

3) Le bomboniere

Per quanto riguarda le bomboniere autunnali, anche qui il vantaggio c’è perché al posto dei soliti confetti potreste optare per dei bon bon calorici.

Per risparmiare col fai da te, ad esempio personalizzare la confezione di un caffè o altre cose, ovviamente particolari, che non si trovano in un supermercato qualunque, anche delle marmellate fatte da qualche ente per beneficenza, unendo l’utile al dilettevole insomma.

4) L’abito della sposa

La sposa deve preferire un abito un po’ più coprente, ma non necessariamente meno sensuale o d’effetto; al contrario di quanto si pensi è infatti decisamente più romantico, ma affascinante un vestito con maniche a tre quarti, magari di pizzo, che sicuramente rispetto al classico senza maniche visto e rivisto, può dare quel tocco di originalità in più, se poi viene arricchito con qualche dettaglio in tema autunnale ancora meglio!

Se la vostra scelta ricade su novembre, potrete inoltre divertirti con altri accessori come ad esempio dei guanti chic.

5) Il budget

Al contrario degli altri mesi più in voga, l’autunno permette di risparmiare parecchio, infatti a partire dalla location, fino ad arrivare al viaggio di nozze, sicuramente il budget richiesto è nettamente inferiore.

Quindi avrete un super matrimonio, ma senza spendere una fortuna, e, perché no, potreste spendere quel che risparmiate per arredare casa o permettervi una luna di miele più pretenziosa.

6) Il meteo

Il meteo è una delle cose principali che si prendono in considerazione per il matrimonio.

La scelta migliore ricade ancora una volta sul magico autunno.

Oltre a non avere problemi di trucco e parrucco, in generale non soffrirete il caldo, sia che siate la sposa o l’invitata, non dovrete sempre cercare di farvi aria con un ventaglio ma sarete felici e vi godrete a pieno la giornata.

7) L’atmosfera

Lo scenario fantastico che offre questa stagione è totalmente gratuito e farà da atmosfera e sottofondo a tutta la giornata permettendo foto da sogno e regalando un’aria magica ed indimenticabile; con i suoi colori vibranti sui toni dell’arancio e quei prati che sembrano presi da un quadro, ottobre e novembre riscaldano i cuori e rendono ancor più romantico il matrimonio autunnale.

8) Originalità

L’originalità e la particolarità di questa stagione non sono da sottovalutare; in primis è una scelta poco usata, dunque già sarete fuori dal coro scegliendola, se poi approfitterete di ciò che vi regala l’autunno come decorazioni e tutto il resto, allora sarà indimenticabile.

9) Il menu

Il menu del vostro ricevimento sarà molto ricco in autunno, e decisamente diverso dal solito: prelibatezze come tartufo e porcini, zucca e castagne, per finire con la frutta, dal melograno ai frutti di bosco, i vostri ospiti si godranno sapori decisamente super.

C’è poi da ricordare che col caldo non si ha fame, invece l’autunno è il periodo perfetto per un pranzo degno di un matrimonio.

10) La luna di miele

Ultimo, ma non per importanza, il vantaggio post-matrimonio sarà il viaggio di nozze, in ottobre o novembre sarà fantastico volare su qualche posto al caldo senza spendere cifre esagerate, come si farebbe invece in estate.

© Riproduzione riservata