L’outfit perfetto per Lui: Matrimonio Primaverile

outfit per un matrimonio primaverile per lui

L’invito ad un matrimonio è sicuramente una cosa emozionante da ricevere, quando si apre la busta e si trovano quei moderni (o classici) inviti ben studiati da parte del proprio parente o amico, spesso non si vede l’ora che arrivi quel giorno, si è davvero felici per chi si sposa, e chissà, a volte poi si prende spunto!
Finita la felicità iniziale, comincia per tutti la fase del “cosa mi metto?”; assolutamente sì, anche gli uomini, magari non con il largo anticipo delle donne, se non mangari sollecitati da compagne o mogli, si preoccupano sul giusto outfit per un matrimonio primaverile per lui. Da dove si comincia? Sicuramente nell’invito ci sono un po’ di indizi, cioè la location e la data (e quindi il periodo, ed è questo che ci interessa!).

La location ci da una giusta idea sullo stile da indossare, ma a volte anche il biglietto o la conoscenza degli sposi, ci aiuta, ci sono quelli dall’animo più classico o romantico che avranno uno stile più sobrio, elegante; oppure sposi anticonformisti che seguiranno dei temi più particolari; altri ancora saranno la via di mezzo. Se poi la location conferma l’idea iniziale che si ha già da come sono gli sposi, allora abbiamo risolto già un piccolo mistero. Vediamo nel caso di un matrimonio in primavera su che stile è meglio orientarsi.

Le nostre proposte

Matrimonio in primavera, lo sposo

L’outfit per un matrimonio primaverile per lui ha decisamente un animo più romantico e punterà sull’eleganza ma non necessariamente su un abito troppo appariscente, a meno che non sia di suo gusto personale. Questa stagione, ancor più delle altre, permette di lasciarsi andare con i colori, difficilmente in primavera ci sono molti sposi in total black, ma è una bella stagione per completi blu, dalle tonalità chiare a quelle scure, oppure, anche se raro, possiamo trovare dei completi bianchi o beige che fanno un’ottima figura. Il grigio invece viene usato sempre più spesso, con tonalità più sull’argento oppure sull’antracite, ma questo è già più invernale.

 outfit per un matrimonio primaverile per lui

Ormai non è più come una volta, ci sono molti atelier dedicati all’uomo e alla scelta dell’abito, in quanto l’outfit dello sposo è diventato con gli anni sempre più importante. Anche per l’uomo infatti è una scelta emozionante, quasi come lo è per la donna. Un’altra cosa molto significativa da tenere presente durante la scelta del completo da uomo è il tessuto, essendo una stagione di mezzo, è bene optare per qualcosa di leggero e traspirante, anche perchè si dice che gli sposi difficilmente abbiano freddo, sono talmente impegnati a godersi il loro giorno che non sentono nè caldo nè freddo.

Andate quindi nella boutique che vi ispira di più e lasciatevi consigliare e guidare dalle vostre emozioni, e troverete l’abito adatto al vostro matrimonio primaverile senza problemi!

Come vestirsi ad un matrimonio, gli invitati

Una volta capito lo stile del matrimonio e degli sposi, come invitato sarà anche più semplice trovare il completo giusto. Anche per l’uomo invitato è bene puntare sul completo, ovviamente restando sul semplice, sia per la stagione, sia per non rischiare di confondersi con lo sposo o i testimoni. Quindi sì a colori diversi dal nero, ma no a cravatte troppo particolari o sgargianti, accessori esagerati o cose varie.

Anche per quelli a cui piace apparire o osare, è bene porre qualche limite, c’è molta scelta, anche se di solito quando si pensa ad un completo maschile non sembra ce ne sia molta. Invece una vastità di abiti, cravatte o papillon di tutti gli stili, misure e colori aspetta solo l’invitato giusto! L’assortimento delle scarpe è anch’essa molto ampia, lucide od opache, mocassini o scarpe classiche. Talvolta, con dress code particolari, si può anche omettere la cravatta e preferire un look meno elegante ma non necessariamente inappropriato. Tutto sta nel fare la scelta giusta. Anche per l’invitato basta entrare nella giusta boutique e personale qualificato sarà in grado di aiutare e fare centro!

© Riproduzione riservata