Le seconde nozze: come affrontarle con classe e senza imbarazzo

seconde nozze

Oggigiorno, le seconde nozze non sono di certo un evento che scandalizza o che possa dar adito a critiche. Tuttavia, secondo il Galateo ci sono alcuni dettagli a cui fare attenzione, per essere sicuri di comportarsi in modo corretto e di classe.

Il Galateo del matrimonio: come affrontare le seconde nozze

Naturalmente, ogni coppia è un mondo a sé e le decisioni vanno sempre prese in base al proprio carattere, alla propria situazione personale e alle proprie idee. In generale, però, ci sono alcune regole del Galateo che è bene conoscere, per poter avere uno spunto di riflessione che può aiutare a prendere le decisioni più difficili e scottanti.

Le nostre proposte

Matrimonio in chiesa o matrimonio civile per le seconde nozze?

Nella maggior parte dei casi, il secondo matrimonio non può essere celebrato in chiesa. È possibile farlo solo se il primo è stato regolarmente annullato dalla Sacra Rota. Sposarsi in seconde nozze comporta la necessità di presentare alcuni documenti. Ecco quali:

– la sentenza di divorzio se non sono passati almeno 300 giorni dalla firma in Tribunale;
– l’atto di morte dell’ex coniuge se si è vedovi;
– il documento della Sacra Rota in caso di prime nozze annullate.

Partecipazioni e bomboniere per le seconde nozze

Per il secondo matrimonio non si inviano le partecipazioni ma, al massimo, si possono comunicare le avvenute nozze tramite un bigliettino sobrio e formale. Per quanto riguarda le bomboniere, il discorso è soggettivo: generalmente non si scelgono quelle tipicamente da matrimonio. Se lo desiderate, potete trovare una soluzione alternativa. Un’idea può essere quella di usare i soldi destinati alle bomboniere per fare una donazione ad un’Associazione e far avere agli invitati il biglietto da visita della stessa. In alternativa, si può optare per un gadget poco impegnativo ma carino e simpatico da donare a tutti gli invitati, come piccolo presente di ringraziamento per aver partecipato alla cerimonia.

Gli abiti da sposa per le seconde nozze

Per quanto riguarda l’abito nuziale per le seconde nozze il Galateo vieta il classico vestito bianco e principesco, così come tutti i modelli tipicamente da sposa. Il consiglio è quello di scegliere un outfit molto elegante e raffinato, che valorizzi al massimo la vostra bellezza, possibilmente in un colore sobrio. Per quanto riguarda il bouquet, è possibile averlo ma non dovrebbe essere completamente bianco. Per l’occasione si possono scegliere fiori colorati, magari tra quelli più significativi per voi. Lo sposo dovrebbe vestirsi con un semplice completo scuro, corretto ed elegante ma senza eccessi ed esagerazioni.

Chi si invita alle seconde nozze?

L’etichetta prevede che il ricevimento per le seconde nozze sia un momento da condividere solo con i parenti e gli amici più stretti. È consigliabile evitare di invitare l’ex coniuge, anche se è rimasti in ottimi rapporti, perché non è di buon gusto nei confronti del nuovo partner e della sua famiglia. Infine, è importante evitare di invitare persone troppo vicine all’ex coniuge, anche se si tratta di amici comuni. Potrebbe essere imbarazzante tanto per loro quanto per il vostro nuovo compagno o compagna. I figli, solitamente, partecipano senza nessun problema alle seconde nozze di mamma o papà. In ogni caso, se sono minorenni, è un gesto delicato ed educato chiedere al proprio ex se è d’accordo che i bambini siano presenti alla cerimonia.

In seconde nozze non si viene accompagnate dal papà

Una cosa da tenere presente, sulla quale il Galateo del matrimonio non transige, è l’arrivo della sposa dinanzi al Sindaco o all’altare. In seconde nozze non deve essere accompagnata dal padre ma dal futuro marito. Al secondo matrimonio, quindi, si arriva insieme, percorrendo la sala municipale o la navata sottobraccio. Le damigelle e i paggetti è consigliabile che non siano previsti, sempre per evitare di dare troppo sfarzo a questo tipo di matrimonio che, secondo la buona etichetta, deve essere celebrato un po’ in sordina.

© Riproduzione riservata