I piatti che non devono mancare nel menù per un matrimonio autunnale

menù per un matrimonio autunnale
menù per un matrimonio autunnale

Tra i tanti vantaggi di sposarsi in autunno, troviamo quello del menu, infatti è una stagione che si presta molto per la preparazione di un ricevimento davvero ricco e con sapori prelibati. Un menu per un matrimonio autunnale infatti offre molteplici scelte in fatto di cibo, potremmo stupire i nostri ospiti con tartufo o porcini di qualità, oppure con la classica zucca ma anche la frutta non è da dimenticare, il melograno ad esempio può essere usato anche nei piatti salati durante il pasto e non solo alla fine.

Idee per stupire gli invitati

Ci sono sicuramente molti piatti che possiamo proporre per il nostro ricevimento, ecco qui alcune idee per il menu. Non dovrà sicuramente mancare qualcosa a base di zucca, dal semplice risotto da abbinare con la salsiccia o lo zafferano o la pancetta, fino alla vellutata accompagnata da crostini; un regalo autunnale sono anche i funghi che non vanno esclusi, possiamo utilizzarli per un altro primo o come accompagnamento al secondo. Se pensiamo a ciò che da sicuramente quel tocco particolare che solo la stagione autunnale può dare, non possiamo non immaginarci un arrosto con una crema di saporite castagne.

Le nostre proposte

Carne o pesce

Ecco qualche esempio di menu per un matrimonio autunnale.

Innanzitutto bisogna scegliere se puntare sulla carne o sul pesce, in autunno vanno bene entrambi, dipende soltanto dai gusti.

Per un menu di pesce potremmo cominciare con un antipasto sfizioso con canestrelli gratinati o fagottini di gamberetti e porcini; passando ai primi, un buon risotto è sempre piacevole, dunque capesante e porcini oppure asparagi e gamberetti; un altro primo piatto interessante potrebbero essere un paio di ravioloni con zucca e orata. Come secondo un buon pesce al cartoccio con contorno di crema di castagne o tartufo, e patate al forno che non stanno mai male. La frutta in tavola che non può mancare tra la frutta di stagione sono il melograno e la frutta secca in generale.

 

Per un menu di carne abbiamo ancora più scelta. Possiamo iniziare con un buon antipasto di affettati accompagnato con stuzzichini ai funghi, oppure un flan di parmigiano e crema di tartufo; i primi piatti tra cui scegliere sono davvero molti, dal classico risotto zucca e salsiccia fino ad arrivare a cose più particolari come crespelle zucca e porcini o risotto al melograno; un’idea originale è la pasta fresca al tartufo, davvero prelibata; o ancora potremmo optare per una porzioncina di lasagna funghi e salsiccia. Tra i secondi una buona idea è un classico arrosto rivisitato però e accompagnato con crema di castagne e frutta secca.

I dettagli

Dopo aver visto qualche idea per un menu di pesce e di carne, pensiamo al sorbetto e alla torta nuziale. In autunno abbiamo la particolarità di poter ordinare anche un sorbetto al melograno o all’uva, davvero un’idea alternativa al classico sorbetto al limone, quindi per spezzare il pranzo, potrebbe essere piacevole come scelta. Poi immaginiamoci qualche cesto di frutta super colorata al posto del centrotavola, per gli ospiti non è una cosa che si vede molto spesso (e per gli sposi sarà un tocco diverso dal solito e un risparmio sui fiori!).
Per la torta potremmo scegliere una naked cake con un semplice pan di spagna e una crema delicata, da decorare poi con qualche acino d’uva, decori in pasta di zucchero in base al tema del nostro matrimonio ed infine con la frutta secca, castagne comprese!

© Riproduzione riservata