Compleanno al parco? Ecco cosa devi sapere

Compleanno bambini
Compleanno bambini al parco.

Come organizzare una festa di compleanno in un parco?

Le feste di compleanno all’aperto sono sempre le più gettonate in grado di far divertire sia adulti che bambini. Per questo motivo se volete sapere come organizzare una festa di compleanno all’aperto dovrete valutare una serie di accorgimenti fondamentali in modo che sia tutto perfetto e far trovare gli invitati a loro agio. Ecco alcuni utili consigli per festeggiare un compleanno al parco.

Le nostre proposte

Scegliere il parco giusto

La prima regola fondamentale che dovete tenere a mente per le feste di compleanno all’aperto è quella di scegliere il parco migliore.

Assicuratevi che il luogo prescelto disponga di un prato su cui è possibile organizzare ogni tipo di animazione per bambini ed è per questo che è meglio evitare zone particolarmente ripide.

Inoltre, assicuratevi che siano presenti delle zone in ombra dove potrete preparare il buffet tenendolo a riparo dai raggi solari.

Per garantire il massimo della comodità, il parco deve anche essere dotato di un bagno pubblico che sia facilmente raggiungibile. Il luogo ideale per la festa di compleanno all’aperto per bambini non deve trovarsi in prossimità di strade aperte al traffico o zone pericolose come laghi o fiumi.

Qual è l’occorrente necessario per le feste di compleanno all’aperto?

Anche l’equipaggiamento svolge un ruolo fondamentale se desiderate organizzare una festa presso le location per compleanno in estate.

Per rendere l’atmosfera davvero magica e divertente munitevi di teli di plastica che potrete stendere sul prato e decorateli a vostro piacimento. Sopra di essi potrete anche disporre delle lenzuola o delle tovaglie colorate e aiutatevi con delle pietre per mantenere ferme le lenzuola in presenza di vento.

Aggiungete anche dei comodi cuscini per offrire maggiore comfort durante le attività di animazione per bambini; le borse termiche saranno invece fondamentali per mantenere fresche le bevande. Non dimenticate poi i sacchi della spazzatura e sfruttate dei bicchieri colorati usa e getta per ravvivare la festa con tante tonalità.

Come organizzare una festa di compleanno all’aperto

Infine, onde evitare spiacevoli inconvenienti in caso di maltempo è preferibile non ordinare i cibi in anticipo e segnatevi tutti i numeri di telefono delle mamme degli invitati in modo da confermare la loro partecipazione e avere la possibilità di contattarle in caso di necessità.

© Riproduzione riservata