Come organizzare un matrimonio low cost

Torta matrimonio
Torta matrimonio.

È possibile organizzare un matrimonio low cost? Ecco qualche consiglio!

Uno dei primi consigli è quello di sposarsi in bassa stagione infatti i matrimoni tra maggio e settembre, il periodo migliore di solito, costano di più. Anche scegliere di sposarsi durante la settimana, e non il sabato, fa risparmiare parecchio.

Le nostre proposte

Cercare di stilare una lista di invitati il più possibile consona, entro i 100 invitati. Capire, infatti, chi sono le persone più strette che devono partecipare e non invitare gente a caso solo per fare numero.

Pinterest aiuta tantissimo per quanto riguarda idee per le partecipazioni e decorazioni. Si possono creare le partecipazioni in casa se vi piacciono i lavori manuali e avete fantasia così come i segnaposto e il tableau.

Per quanto riguarda la location le trattorie e gli agriturismi sono molto più economici di castelli e ville.

Una delle idee più in voga dell’ultimo periodo e che fa risparmiare parecchio è quella del ricevimento misto che consiste nell’aperitivo di benvenuto + pranzo o cena a buffet. Rispetto alla classica cena si risparmia certamente di più.

Sia lo sposo che la sposa possono risparmiare acquistando presso outlet o negozi dell’usato. Le collezioni passate sono in genere scontate quindi si potrà scegliere un abito che appartiene a una di esse.

Per quanto riguarda trucco e parrucco potreste rivolgervi a qualche amica o conoscente in grado di aiutarvi: risparmierete parecchio anche qui.

Un altro consiglio è quello di scegliere fiori di stagione per risparmiare oppure affittare gli addobbi per poche ore.

Per quanto riguarda il fotografo, se non volete rivolgervi a un professionista, potreste delegare qualche amico bravo nella fotografia per aiutarvi.

© Riproduzione riservata