Anniversario, scopri quali gioielli regalare

Anello con diamante
Anello con pietra preziosa.

Il significato di un gioiello

Festeggiare l’anniversario di matrimonio, che si tratti del primo anno o dei 25 anni e oltre, può essere il modo giusto per fermarsi dalla routine quotidiana e concedersi un momento tutto riservato alla coppia, durante il quale ricordare le promesse fatte e fare un bilancio della situazione.

Se si festeggia, le cose sono andate senz’altro bene, oppure si ha voglia di migliorare e si fanno buoni propositi per il futuro.

Le nostre proposte

E quale modo migliore di un gioiello per dimostrare, non solo il proprio incondizionato amore per l’altro, ma anche le proprie buone intenzioni?

Un gioiello è un regalo importante, quanto l’impegno che ci si è assunti con il matrimonio e si intende rinnovare per l’avvenire.

Ma quali gioielli è giusto e opportuno regalare? Scopriamo insieme qualche idea regalo per lei e per lui.

Il bracciale della fortuna

Molto indicato come regalo d’anniversario per lei, potreste regalare alla vostra dolce metà la versione base del bracciale della fortuna già al vostro primo anniversario, per aggiungere poi, di anno in anno, uno o più charm, ossia ciondoli pendenti che siano rappresentativi di avvenimenti importanti di quell’anno.

In genere si sceglie l’oro, ma ultimamente anche l’argento, meno costoso e più abbordabile, sta avendo molto successo.

Le fedi nuziali

Il cambio degli anelli nuziali è tipico dei 25 anni di matrimonio, quando si riproducono in oro bianco per simboleggiare l’argento, metallo simbolo del 25 esimo anniversario, detto “nozze d’argento“.

Non si sceglie l’argento perché è un metallo inferiore all’oro, di cui generalmente sono già fatte fedi e fedine.

I gemelli con pietra

Come regalo di anniversario per lui, invece, potreste optare per dei gemelli in oro con incorporata una pietra preziosa.

A seconda dell’anno di matrimonio che starete festeggiando, la pietra potrebbe cambiare: ad esempio il granato per il secondo anno, topazio per il quarto, diamante per il decimo ecc.

La collana di perle

Altro dono molto apprezzato dalle donne sono le perle.

La collana di perle è un vero must, e farete un figurone presentandovi alla porta con una (lunga) fila di “piccole palline bianche”. Ovviamente, più sarà lunga la collana più sarà gradita.

Molto adatta come regalo per il terzo anniversario, simboleggiato proprio dalla perla.

Assicuratevi, ovviamente, che si tratti di perle autentiche e non semplici sfere di vetro laccate (alcune riproduzioni possono essere così belle da trarre in inganno).

Un diamante è per sempre

Così recita un noto spot, ed effettivamente il diamante è decisamente un regalo che non passa inosservato.

Sarà adatto sia come regalo per lei che per lui, basterà saperlo incastonare nel gioiello più indicato.

Un elegante anello solitario o persino un trilogy per lei, ma anche piccoli brillantini incastonati sulle fedi di entrambi, rappresenta sempre un’eccellente soluzione.

Se il vostro lui indossa la cravatta, il fermacravatta in oro con brillantino potrebbe essere molto apprezzato, specie se amante dei gioielli vecchio stile.

Ricordate, inoltre, che un diamante costituisce anche un’ottima forma d’investimento, poiché dura nel tempo e in genere non è soggetto a grandi svalutazioni.

In base a determinate caratteristiche, come la dimensione espressa in carati, la purezza, il colore e il taglio, il suo valore potrà variare notevolmente, diventando accessibile a (quasi) tutte le tasche e permettendo di spendere da poche centinaia d’euro fino a diverse migliaia.

© Riproduzione riservata