Addobbi matrimonio: come decorare la chiesa

Matrimonio in chiesa
Matrimonio in chiesa.

Tante sono le soluzioni per gli addobbi da matrimonio in chiesa.

Ogni coppia potrà scegliere tra tante tipologie con abbinamenti cromatici particolarmente gradevoli.

Le nostre proposte

Ecco perciò qualche utile suggerimento per essere certi di avere addobbi perfetti per le proprie esigenze.

Un’opzione molto raffinata

Coloro che vogliono optare per una scelta assai elegante e raffinata potrebbero puntare su allestimenti con moquette e teli.

Questi possono essere usati per rivestire i banchi: meglio optare per il colore avorio ed è meglio che siano lunghi così da dar vita a delle pieghe molto belle.

Proprio a livello di queste pieghe si potrebbero disporre dei fiori che creano uno scenario suggestivo.

La rosa gran avalanche è molto consigliata per via del suo colore, ma anche dei bei ciuffi di gypsophila. Il verde contribuisce a regalare un’atmosfera leggera e dar vita a degli allestimenti piumosi.

Altra decorazione che si abbina bene a questa soluzione è quella con delle sfere fatte di rose e di foglie verdi, ben alternate con delle nuvole di gypsophila: questi vanno molto bene soprattutto se inseriti lungo la navata per garantire emozioni agli sposi che la percorreranno. Si possono aggiungere boul di vetro con all’interno dei ceri che danno luminosità alla chiesa e rende ancor più bello il cammino verso l’altare.

Gli sposi che optano per questo tipo di decorazione punteranno su una soluzione molto raffinata e che renderà la cerimonia elegante.

Rendere la chiesa allegra e fresca

Le coppie che vogliano invece puntare su degli allestimenti freschi e leggeri potrebbero scegliere di rende la chiesa ancor più accogliente.

La camomilla e il settembrino bianco, ben alternati da qualche bocca di lupo di color giallo tenue, ben si adattano a questo tipo di decorazione. Chiesa che perciò può risultare più abbellita senza risultare eccessivamente decorata.

Potrebbe essere ottima anche la scelta di un’atmosfera country chic con delle cassette di juta color avorio predisposte lungo la navata.

Fino ad arrivare ai banchi della chiesa che possono essere decorati con delle ghirlande di tralci di edera e sempre qualche settembrino. La scelta migliore è sempre quella di usare dei nastrini ben abbinati, meglio se di un giallo leggero che non dia troppo nell’occhio.

La chiesa in tal modo trasmette gioia e freschezza, l’atmosfera giusta per vivere uno sposalizio nel modo giusto. Clima accogliente e familiare per gli sposi che optano per una scelta del genere.

© Riproduzione riservata