Giusta illuminazione per il matrimonio

Illuminazione matrimonio
Qual'è la giusta illuminazione per il tuo matrimonio?

La giusta illuminazione per il matrimonio è sempre molto importante, durante il giorno sono delle decorazioni che trasmettono stile, mentre al calar del sole sono in grado di rendere l’atmosfera magica.

Puntare sulle decorazioni luminose è di fondamentale importanza se si vuole rendere l’ambientazione unica e inimitabile.

Le nostre proposte

Che abbiate scelto di celebrare il vostro matrimonio in una sontuosa villa dell’ottocento, in una masseria o semplicemente per un rinfresco su una romantica spiaggia, l’illuminazione è di fondamentale importanza.

L’illuminazione è importante per dare al matrimonio il vostro stile con un tocco di design ed eleganza.

Pensate a un bel dipinto, dove la tela è la location e le luci fungono da cornice.

Se questa è scarsa o eccessiva il dipinto non viene valorizzato come merita, ma se si riesce ad ottenere il giusto equilibrio tra le due cose il successo è assicurato.

È importante quindi prevedere e pianificare con attenzione i punti luce che andranno posizionati in base allo stile e all’atmosfera che volete creare.

Inoltre bisognerà verificarne l’effetto sia di giorno che di notte.

L’illuminazione può essere il filo conduttore di ogni matrimonio, i punti luce vi accompagnano dall’entrata in chiesa fino al taglio della torta e fino alla fine del ricevimento.

Illuminazione per matrimonio all’aperto

Nel caso di un matrimonio all’aperto è preferibile utilizzare elementi con luce ad orientamento orizzontale, serviranno a delimitare e indicare il percorso quando arriva il tramonto.

Si possono decorare i tronchi degli alberi con luci led oppure appendere delle piccole lanterne ad altezze diverse per creare un’atmosfera romantica.

In questo modo otterrete un effetto mozzafiato, la location giusta dove chiacchierare e brindare agli sposi con una luce soffusa.

L’importante è non utilizzare luci sparate che disturberanno la vista di un magnifico cielo stellato.

Illuminazione per matrimonio all’interno

A meno che non si tratti di una sontuosa villa dai soffitti affrescati, provate ad immaginare un intero soffitto di piccole luci led.

Questo genere di illuminazione è indicato per quelle strutture eleganti con le lunghe tende bianche, ma che sono tutte uguali, senza anima ne personalità.

Un modo questo per rendere un matrimonio al chiuso, magari in inverno, davvero spettacolare.

Se invece la location è molto decorata, meglio riservare l’illuminazione solo ai tavoli.

Delle candele led posizionate in contenitori di vetro su una superficie a specchio permetterà alla luce di riflettersi per creare l’atmosfera ideale ad ogni stile, dal più romantico al country o boho chic.

Illuminazione per un matrimonio di sera

In questo caso l’illuminazione è davvero indispensabile.

I gazebo si possono impreziosire con tende luminose, lanterne di varie dimensioni.

Le illuminazioni possono essere posizionate ai piedi dei tavoli degli sposi, accanto al tavolo del buffet, o vicino a dei divanetti dove brindare agli sposi o chiacchierare sorseggiando un cocktail.

Illuminazione per un matrimonio di giorno

Non pensate però che se il matrimonio si svolge di giorno non serva una giusta illuminazione.

Pensate ad esempio ad una fila di luci appese a misura d’uomo sulla quale poter appendere i ringraziamenti degli sposi o lasciare che gli invitati lascino delle frasi per augurarvi il meglio che la vita possa offrirvi.

© Riproduzione riservata