Intimo da sposa: come scegliere e consigli

Intimo da sposa: come scegliere e consigli
Intimo da sposa: come scegliere e consigli

La cosa a cui non si pensa mai quando si pensa ad un matrimonio è sicuramente l‘intimo. Esso però è molto importante. Ma quale scegliere?

L’intimo da sposa è molto importante proprio perché aiuta a assottigliare la figura in un giorno importante come quello delle vostre nozze.

Le nostre proposte

Dovete ricordare che l’intimo in questa circostanza deve essere scelto con molta cura perché può fare la differenza: deve essere comodo e funzionale per sopportare tutte le emozioni e le vicissitudini di questo giorno.

Deve essere indossato per molto tempo e il più delle volte è usato anche durante gli scatti precedenti e che seguono la cerimonia.

La prima cosa a cui si pensa quando si parla di intimo si fa riferimento in linea generale a tutto ciò che riguarda la tradizione quindi alla giarrettiera.

Essa è fondamentale nel giorno del matrimonio per una sposa.

In secondo luogo si fa riferimento al corpetto da mettere sotto il vestito.

Esso deve essere comodo e può essere facilmente reperibile in molti negozi sul mercato.

Per quelle di voi che non preferiscono il corpetto, potete scegliere per il body che è infatti facile da slacciare.

Consigli per ogni fisico

Ad ogni fisico sta bene un certo tipo di intimo, anche sotto l’abito da sposa.

Dovete prendere in considerazione il vostro fisico, la tipologia di imperfezioni che avete e dove esse sono situate.

In genere il tipo di intimo va posto anche in relazione con la vostra altezza.

Se avete una statura piuttosto bassa si consigliano le calze lunghe sotto al vestito: esse anche se si intravedono leggermente allungano otticamente la figura in modo eccezionale.

Se avete un addome affusolato sono consigliati i body.

Mentre se avete la classica pancetta o lievi maniglie dell’amore sui fianchi si consiglia il corpetto; esso tende infatti a stringere leggermente la vita e a assottigliare la parte interessata.

Scegliendo poi un modello regolabile con dei nastrini da stringere a piacere ci sarà ancor di più l’effetto a collo di bottiglia.

Se avete però necessità di coprivi, si consiglia la sottoveste che portata sotto all’abito da sposa vi aiuta a nascondere le cosce o la parte bassa del bacino.

L’intimo quindi è un accessorio importante e quasi fondamentale per dare longitudinalità alla figura e per nascondere le vostre piccole imperfezioni.

Vi sosterrà nel giorno più importante della vostra vita facendovi sentire sempre a vostro agio e sicure di voi stesse.

© Riproduzione riservata