Regalo diciottesimo: idee e consigli per lei

Per un compleanno importante, specialmente se è un diciottesimo, ci vuole un regalo molto speciale. Vediamo alcune idee e consigli.

Se la festeggiata è una lei, possiamo optare per davvero tantissimi regali. Specialmente per le donne, c’è l’imbarazzo della scelta, ma l’importante è non essere mai banali.

Le nostre proposte

Regalo diciottesimo: un charm

Per una ragazza, l’idea riguardante un charm per regalo di compleanno potrebbe non essere affatto male. Che cos’è un charm? Molti di voi si chiederanno il significato di questa parola. Il charm è un piccolo oggetto che può essere di differente forma, dimensione e materiale. In genere si porta appeso ad un nastro o si applica come ornamento ad un accessorio di abbigliamento. Può essere chiamato anche ciondolo, in italiano. Ne possiamo trovare molti in giro per negozi e di vari materiali: acciaio, argento, rame, oro bianco, oro rosso, oro classico. Per i diciottesimi, addirittura esistono quelli classici con il numero 18, ma potrete trovarne tantissimi che fanno al caso vostro, anche tenendo conto dei gusti della ragazza in questione. Alcuni charm possono essere anche in versione maschile. Recandovi in una gioielleria avrete la possibilità di visionarne alcuni, così potrete anche rendervi conto del prezzo. In alternativa, avete la possibilità di cercare sui negozi online, risparmiando anche considerevoli somme di denaro, dato che vi si trovano differenti tipi di offerte.

Regalo diciottesimo: un viaggio

Un altro regalo che può andare bene per un diciottesimo è senza dubbio un viaggio. Recandovi presso un’agenzia di viaggi avrete modo di scegliere qualcosa di mirato. Esistono anche dei voucher personalizzabili con ciò che volete. Ovviamente, dipende dalla persona destinataria del regalo: si potrà, infatti, scegliere tra viaggi d’avventure, soggiorni e relax prezzo un centro benessere o una spa, oppure possiamo optare per un soggiorno in una città d’arte, con tanto di volo o di treno compresi. In internet esistono numerosi siti che si occupano di realizzare questi tipi di viaggio: facendo un giretto sul web avrete la possibilità di saperne di più e di scegliere ciò che fa al caso vostro. Alcuni acquistano corsi di sopravvivenza, magari per qualche giorno, un corso di guida sicura (forse più adatto ad un maschio che ad una donna) e molto altro ancora.

Regalo diciottesimo: borsa o portafoglio

Per un diciottesimo, il regalo perfetto per una lei potrebbe essere una borsa o un portafoglio. La borsa, però, è già qualcosa di piuttosto personale, quindi sceglietela solo se conoscete lo stile della persona. Esistono delle ragazze diciottenni, ad esempio, che non portano proprio la borsa. In quel caso, certo non sarebbe un regalo gradito. Pensiamo anche allo stile che ha la ragazza in questione: inutile regalare una borsa super chic ad una ragazza che veste solo sportivo, ad esempio! Dovremo avere cura di scegliere una borsa che si rifaccia un po’ al suo stile. Anche per quanto riguarda i colori e le dimensioni, cercate di capire cosa usa già e provate a regalare qualcosa di simile. Se sapete che esiste un colore che lei odia particolarmente, evitate accuratamente la borsa o altri oggetti di quel colore. Questi consigli possono valere anche per altri regali, come un portafoglio. In genere, i portafogli delle donne sono piuttosto grandi, al contrario di quelli degli uomini. Cercate di tenere presente anche questo, quando andate a sceglierlo. Per ciò che riguarda le marche di questi accessori, sta a voi decidere: accanto a quelli firmati, ad esempio, ci sono anche i low cost. Tutto dipende da quanto avete intenzione di spendere e, magari, dal fatto che sia un regalo condiviso con più persone oppure no.

Un anello

Un regalo piuttosto originare per un diciottesimo può essere un anello. Cerchiamo, però, di capire se la persona in questione ama questi tipi di accessori oppure no, altrimenti sarà tutto inutile. Per ciò che riguarda il materiale, è possibile acquistarlo in acciaio, argento, oro bianco, oro. Fate sempre attenzione ad eventuali allergie della persona in questione: i casi di allergia ad oro ed argento, infatti, sono molti e sempre in continuo aumento. Specialmente se è un ragazzo a regalarlo ad una ragazza, l’anello può simboleggiare qualcosa di speciale, come ad esempio l’amore. Ecco che tale oggetto non diventa più un semplice regalo di compleanno, seppur diciottesimo, ma acquista la connotazione di regalo di fidanzamento. Esiste la possibilità di acquistare anelli fatti a mano oppure rigorosamente made in Italy. Cercate di essere più originali possibili, così la persona sarà molto più stupita dal vostro gesto.

Salto bunjee jumping

Infine, ecco un’idea originalissima, ma che certo non piacerà a tutti. Perché non regalare un salto con il bunjee jumping per il diciottesimo compleanno? Anche qui, vale la regola del dover conoscere la persona, prima di fare questo regalo. Lasciamo perdere se la festeggiata è un tipo pauroso o, peggio, se soffre di vertigini. Se, invece, è temeraria e ama le sfide, un salto con il bunjee jumping potrebbe essere quello che fa per lei. Esistono online dei veri e propri pacchetti regalo: potreste andare su questi siti e scegliere quello che più vi aggrada. Ci sono, ovviamente, di differenti prezzi e variano anche per zone differenti. Avrete modo di scegliere il voucher che più vi aggrada, di effettuare il pagamento attraverso una carta di credito, una PostePay oppure PayPal e di ricevere via email il vostro voucher. Avrete, poi, cura di stamparlo per confezionare un perfetto pacchetto regalo, con tutte le istruzioni del caso da dare alla persona per potersi prenotare al “lancio”.

Queste solo alcune delle idee che possiamo avere per realizzare un perfetto regalo di compleanno per una ragazza appena diciottenne. Alcuni regali, come il salto con il bunjee jumping, può andare benissimo anche se il festeggiato è un ragazzo. Pensate a cosa può piacere alla ragazza in questione, a quali sono i suoi gusti e difficilmente potrete sbagliare. Se questi regali vi sembrano “troppo”, andate più sul classico: un mazzo di fiori, una sciarpa, un cd, un libro, un videogioco. In fondo è sempre il pensiero quello che conta.

© Riproduzione riservata