Giochi per feste di compleanno: idee per bambini di 2-3 anni

Per una perfetta festa di compleanno, abbiamo bisogno di giochi, specialmente se riguarda i più piccoli. Ecco alcune idee per bambini di 2-3 anni.

Il rotolone aquilone

Questo è un gioco che può essere definito perfetto per una festa di compleanno per bambini piccoli che, oltre a rifocillarsi, hanno bisogno senza dubbio anche di divertirsi. Dobbiamo ricordarci che ai bambini piacciono molto i giochi molto semplici, specialmente se sono piccoli di età. Il rotolone aquilone è senz’altro un gioco semplice, perfetto da realizzare anche nelle feste in casa. In una zona particolarmente centrale della stanza (dove avrete avuto modo di togliere tutto ciò che ingombra come tavoli e sedie, per evitare che i piccoli possano farsi male), mettiamo tanti rotoli morbidi, magari di tanti colori diversi. Invitiamo, quindi, a srotolare questi rotoli a ritmo di musica: i bambini si divertiranno un sacco, garantito!

Le nostre proposte

La valigia dei rumori

Ecco un altro gioco molto semplice che può essere fatto durante una festa di compleanno: la valigia dei rumori. Dovrete procurarvi una scatola piuttosto grande e, al suo interno, inserire alcuni oggetti adatti a produrre alcuni suoni o rumori (un mazzo di chiavi, qualche moneta ad esempio). Ovviamente, i bimbi non dovranno vedere cosa andate ad inserire nella scatola, ma dovranno poi indovinare a seconda del suono prodotto, l’oggetto all’interno di essa. Questo gioco è particolarmente amato da maschietti e femminucce che hanno dai 2 ai 3 anni di età: proponendolo ad una festa di compleanno con invitati di questa età, farete sicuramente un figurone. Esiste, inoltre, una versione “digitale” di questo gioco. Se avete a disposizione un lettore, potrete far ascoltare ai piccoli una serie di rumori vari e, magari, anche alcuni versi di animali. Anche questa versione può piacere molto ai bambini piccoli, anche se dobbiamo ammettere che la scatola ha senza dubbio tutto un altro fascino.

Gourmet bendati

Altro gioco da poter proporre ad una festa di compleanno di piccoli bambini che vanno dai 2 ai 3 anni di età all’incirca. Facciamo fare loro i gourmet bendati. Anche questo è un gioco molto semplice, che è possibile realizzare anche in occasione di feste organizzate in casa, in quanto non c’è necessità di un grosso spazio. E’ un gioco che permette di far “star buoni” anche i bambini un po’ più agitati. Facciamo mettere tutti in cerchio e bendiamo i bambini. Diamo a tutti un cucchiaino e un bavaglio, per evitare che si possano sporcare. Facciamo fare delle “degustazioni” ai bambini. Prendiamo una scodellina e facciamola girare in cerchio, facendone assaggiare il contenuto ad ogni bambino. Mettiamo insieme vari sapori, come marmellata, gelato, budini ai vari gusti, formaggio morbido tipo fiocchi di latte, miele. Ad ogni giro d’assaggio, ogni bambino che indovinerà l’ingrediente assaggiato vincerà. Ovviamente, dovrete avere cura del fatto che i bambini non sbircino!

Cercate prima di organizzare questo gioco di conoscere eventuali allergie dei bambini, onde evitare di dare loro ingredienti che potrebbero scatenare una reazione fastidiosa. Chiedete, nel caso, sempre ai genitori cosa può mangiare il bambino e cosa no, tenendo anche conto che ultimamente vi sono sempre più bambini vegani o vegetariani, secondo le scelte dei propri genitori. Una variante interessante del gioco potrebbe essere quello di far riconoscere gli odori, anziché i sapori, ai bambini che sono bendati. Mettiamo sempre gli alimenti o gli oggetti sotto il naso degli ospiti e invitiamo loro ad indovinare di che cosa di tratta.

Queste alcune idee sulla realizzazione di giochi per bambini dai 2 ai 3 anni di età, da riproporre alle feste di compleanno.

© Riproduzione riservata