Festeggiare il compleanno a Carnevale: i giochi più divertenti per i più piccoli

compleanno a Carnevale

Per organizzare al meglio una festa di compleanno a Carnevale in compagnia dei più piccoli esistono tantissime idee che renderanno questo giorno unico e indimenticabile. Il party di Carnevale per i bambini può essere infatti un evento divertente dove i piccoli potranno trascorrere del tempo con i loro amichetti e partecipare tutti insieme a tante attività interessanti. A partire dai coriandoli ai trucchi e ai costumi, festeggiare il compleanno a Carnevale è anche un buon modo per addobbare la casa con allegre decorazioni coinvolgendo i bambini e farli sentire protagonisti di questa festa a tema. Non resta quindi che scoprire quali sono i giochi di Carnevale per bambini più divertenti.

• Dolcetti stregati

Uno dei giochi più allegri e semplici, in particolare adatto ai bambini più golosi prevede di avere a disposizione delle caramelle e degli snack, preferibilmente preparati in casa. In alternativa si possono anche utilizzare dei pezzi di frutta da disporre su un piatto e mentre uno dei bambini esce dalla stanza gli altri stabiliranno quale dei cibi è stregato. Quando l’altro bambino torna nella stanza inizia a mangiare gli snack o le caramelle, ma gli altri grideranno “stregato” quando toccherà al dolcetto stregato. A questo punto il gioco termina e ricomincerà con un altro bambino che andrà fuori dalla stanza.

Le nostre proposte

• Il mucchio di guanti

Questo tipo di attività è l’ideale per una festa di compleanno a Carnevale: si tratta del gioco dei guanti, preferibilmente da organizzare con bambini dai 3 ai 5 anni di età. Basterà munirsi di numerosi guanti di tanti colori e di tipi differenti, mischiarli e disporli ammassati al centro del pavimento. A questo punto i piccoli dovranno individuare un paio di guanti appaiato, chi lo trova per primo sarà il vincitore. Se non avete dei guanti potrete anche usare delle paia di calzini.

• Il gioco degli uccelli

Le idee per una festa di Carnevale con i bambini sono davvero numerose, tuttavia vi sono alcuni giochi da svolgere in tanti. Uno di questi prevede la presenza di almeno 4, 5 bambini che dovranno sedersi intorno ad un tavolo. Uno degli adulti avrà il ruolo di “capo-uccello” e dovrà pronunciare la frase “Tutti gli uccelli volano in alto”. Appena vengono pronunciate queste parole i piccoli dovranno simulare il movimento degli uccelli, sbattendo le ali esattamente come se fossero in volo. Dopodiché il capo uccello potrà riformulare la medesima frase utilizzando altri nomi che includano le specie di uccelli come “Tutte le aquile volano in alto” mentre i bambini continueranno a simulare il volo. Quando l’adulto dirà un nome che sarà un altro animale e non una specie di uccello i bambini dovranno smettere di sbattere le ali. Colui che continuerà a simulare il volo verrà eliminato e vincerà il bambino che resisterà fino all’ultimo tentativo.

• Soffia soffia

Tra i giochi di Carnevale per bambini più ambiti non può assolutamente mancare il tipico Soffia soffia che è consigliato per i bambini dai 5 anni in su. Inoltre se volete organizzare questo gioco è preferibile essere almeno in 4 o 5. A questo punto basterà avere a disposizione un batuffolo di cotone idrofilo e disporlo al centro mentre i bambini si siedono intorno ad esso. Lo scopo del gioco è quello di soffiare il batuffolo fino a farlo arrivare verso gli altri bambini e allo stesso tempo occorrerà soffiare per allontanarlo il più possibile da sé. Il bambino che sarà toccato dal batuffolo verrà eliminato e il vincitore sarà colui che resisterà fino alla fine senza essere sfiorato dal batuffolo.

© Riproduzione riservata