Compleanno a Natale? 5 idee per organizzare una festa Top

compleanno a natale

Un compleanno che capiti il giorno di Natale, o in prossimità, ha senza dubbio i suoi pro e i suoi contro. Se da un lato potreste non sentirvi i veri protagonisti del giorno, potrete godere, tuttavia, di un’atmosfera particolare, ricca di magia, gioia ed entusiasmo diffusi. Quindi, rassegnatevi all’idea di dover condividere i festeggiamenti, a meno che non vogliate spostarli a tutt’altra data, perdendo però buona parte del significato della ricorrenza. Cercate, piuttosto, di prendere solo quanto di buono il periodo ha da offrirvi. Organizzate una festa di compleanno senza farvi mancare nulla, dopotutto non è così usuale nascere il giorno di Natale (o giù di lì) e sfruttate la cosa come una nota originale e un po’ eccentrica che vi caratterizza. Idee per una festa strepitosa? Ve ne diamo ben 5!

1. Mix di festoni

Mischiate pure i festoni di Natale con quelli del compleanno. La casa assumerà un’inedita aria di festa. Non dimenticate di appendere un festone con la scritta “buon compleanno” ben evidente, così da ricordare a tutti che è anche il vostro giorno speciale.

Le nostre proposte

2. Festa di gruppo

Avete mai pensato che, sebbene non comune, non siete sicuramente gli unici ad essere nati nel periodo natalizio? Grazie ad internet, potreste cercare altre persone nate il vostro stesso giorno e organizzare tutti insieme una festa di compleanno molto singolare.

3. Una torta sui generis

Sebbene il Natale sia pieno di dolci tipici, non rinunciate ad avere una torta di compleanno tutta per voi. Potreste sfruttare, senza dubbio, alcuni dolci come base per la torta. Ad esempio, una charlotte fatta di pandoro e farcita di crema al limone oppure al cioccolato. E non dimenticate assolutamente le candeline!

4. Babbo Natale con la torta

E se a servire la torta, con tanto di luci spente e canzoncina di buon compleanno, fosse proprio Babbo Natale? Nella versione che più preferite, anche in base al tipo di festa organizzata, alla location ed all’età degli invitati. Dalla versione sexy a quella più tradizionale, sicuramente si tratta di un’idea simpatica e un po’ stravagante, utile anche a “sdrammatizzare” la coincidenza delle date. Se prevedete di distribuire ai vostri invitati dei gadget ricordo, fatelo in stile “regalo di Natale”, da ricevere direttamente dalle mani di Babbo Natale.

5. Orari diversi

Se proprio non volete rinunciare a festeggiare il vostro compleanno come un evento a parte, distinto dal Natale, ritagliatevi un momento tutto per voi in orari diversi. Evitate, quindi, i party serali, visto che a quell’ora tutti i vostri amici staranno, molto probabilmente, festeggiando il Natale con le loro famiglie (secondo l’antico detto “Natale con i tuoi…”), e scegliete la mattina o il primo pomeriggio per organizzare un brunch o un aperitivo di compleanno. La durata sarà inferiore, ma almeno sarà completamente dedicato a voi. Non arrabbiatevi, però, se riceverete un regalo unico per Natale e compleanno, perché potrebbe capitare molto spesso.

© Riproduzione riservata