Auguri per il compleanno: quando è il momento giusto per farli

auguri compleanno

Gli auguri di compleanno sono spesso oggetto di superstizioni e tradizioni, molte delle quali riguardano il momento giusto per chiamare o scrivere al festeggiato. Solitamente si tratta di abitudini o comportamenti scaramantici volti a scongiurare la sfortuna per l’anno nuovo che sta per iniziare.

Il galateo parla chiaro su come comportarsi per porgere e ricevere gli auguri per il compleanno. Vediamo quali sono le regole principali per risultare sempre educati anche in questa circostanza.

Le nostre proposte

Auguri per il compleanno, mai farli in anticipo

Una delle regole d’oro del galateo per i compleanni impone che gli auguri non si facciano mai in anticipo. Guai ad augurare buon compleanno un giorno prima della data giusta con la scusa di “portarsi avanti per non dimenticarsene”! Secondo la tradizione popolare, infatti, fare gli auguri prima del tempo non è affatto positivo: si rischia, infatti, di portare al festeggiato una grande sfortuna. È quindi meglio evitare, prestando attenzione a ricordarsi la data esatta.

Da questo punto di vista, i social network aiutano molto. Facebook ricorda, infatti, ogni giorno quali amici compiono gli anni, rendendo più facile fare gli auguri senza errori. Per chi invece non ha un profilo sui social network, vale la vecchia regola: segnatevi i compleanni sull’agenda.

In quale momento della giornata fare gli auguri?

Se fare gli auguri nel giorno esatto del compleanno è importante, è anche vero che la scelta del momento esatto in cui chiamare o scrivere al festeggiato dimostra quanto si tenga ad una persona.

Fare gli auguri non appena scatta la mezzanotte del compleanno è un modo molto delicato per mostrare al festeggiato o alla festeggiata un grande affetto. È un po’ come dire “non vedevo l’ora di farti gli auguri”, ma anche “volevo essere il primo o la prima a farteli”. Sicuramente è un gesto molto dolce e romantico, da dedicare alle persone più importanti nella vostra vita.

In generale, sarebbe buono porgere gli auguri per il compleanno in mattinata o al massimo nel primo pomeriggio, il che dimostra che ve ne siete ricordati e che il festeggiato è una persona importante per voi. Fare gli auguri alla sera non è invece molto educato perché è come dire che ve ne stavate per scordare.

© Riproduzione riservata