25 citazioni dai libri sul compleanno

Volete celebrare un compleanno all’insegna della lettura? Ecco 25 citazioni dai libri per augurare buon compleanno nel migliore dei modi.

Ecco le 25 migliori citazioni dei libri sul compleanno:

Le nostre proposte

  • Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuole approdare. (Opere);

  • La saggezza arriva con gli inverni. (Il ritratto di Dorian Gray);

  • La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla. (Vivere per raccontare);

  • La vita imita l’arte più di quanto l’arte non imiti la vita. (Il ritratto di Dorian Gray);

  • Chiunque conservi la capacità di cogliere la bellezza non diventerà mai vecchio. (Le metamorfosi);

  • Il solo vero viaggio, il solo bagno di giovinezza, non sarebbe quello di andare verso nuovi paesaggi, ma di avere occhi diversi, di vedere l’universo con gli occhi di un altro… (La prigioniera);

  • Io non so cosa accadrà. […] Questa è la vita. […] Questo è il motivo per cui dobbiamo cogliere le occasioni finché possiamo. (Dopo di te);

  • I giovani hanno la memoria corta, e hanno gli occhi per guardare soltanto a levante; e a ponente non ci guardano altro che i vecchi, quelli che hanno visto tramontare il sole tante volte. (I Malavoglia);

  • Le rughe dovrebbero semplicemente indicare il posto dove erano i sorrisi. (Seguendo l’equatore);

  • Ogni età ha la felicità che le è propria (Discorso sulla felicità);

  • Il mio consiglio è, non fare mai domani ciò che puoi fare oggi. La procrastinazione è il ladro del tempo. (David Copperfield);

  • La gioia di vivere deriva dall’incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande […] del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso. (Into the wild);

  • Crepita, la vita, brucia istanti feroci e negli occhi di chi passa anche solo a venti metri da lì non è che un’immagine come un’altra, senza suono e senza storia. (Castelli di rabbia);

  • Non sempre le nuvole offuscano il cielo: a volte lo illuminano. (La storia);

  • “Cosa ti aspettavi?” sospirò Ursula. “Il tempo passa.” “Così è,” ammise Aureliano, “ma non tanto.” (Cent’anni di solitudine);

  • Gli essere umani non nascono sempre il giorno in cui le loro madri li danno alla luce, la vita li costringe ancora molte volte a partorirsi da sé. (L’amore ai tempi del colera);

  • Non è mai troppo tardi per essere ciò che avresti potuto essere. (Una valigia piena di sogni);

  • Acolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose. (L’Alchimista);

  • Per rendere felice una persona bisogna esserci. (Pratiche di consapevolezza);

  • Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano. (Il Piccolo Principe);

  • Vivere nel mondo senza avere consapevolezza del suo significato è come vagabondare in una immensa biblioteca senza neppure toccare un libro. (Il simbolo perduto);

  • Ogni uomo che percorre il giusto cammino procede con eleganza e diffonde intorno a sé la luce. (Il Manoscritto Ritrovato ad Accra);

  • Ci sono sempre mille soli al di là delle nuvole. (Mille soli);

  • Quel primo sguardo di un’anima che non conosce ancora se stessa è come l’alba nel cielo. È il risveglio di qualcosa di radioso e di ignoto. (I Miserabili);

  • Ero intelligente e volevo cambiare il mondo, ora sono saggio e sto cambiando me stesso. (Conosci te stesso).

Leggi anche: Citazioni di film sul compleannofrasi e aforismi per il compleanno!

© Riproduzione riservata