Scherzi laurea giurisprudenza

Scherzi laurea giurisprudenza
Scherzi laurea giurisprudenza

Se vi state per laureare in giurisprudenza o avete un amico o un parente prossimo alla laurea in giurisprudenza, sappiate che potrete colorare di allegria questo giorno organizzando uno scherzo ad hoc per l’occasione.

Tanti scherzi studiati sulla base del ruolo che si ricoprirà con un pizzico di pazzia e surrealismo.

Le nostre proposte

A seguire alcuni suggerimenti sugli scherzi di laurea per giurisprudenza più o meno classici

Il finto processo

Se il vostro amico o parente si è laureato in giurisprudenza con l’intenzione di intraprendere la carriera di avvocato, uno scherzo ad hoc è organizzare un finto processo. 

Usate protagonisti davvero eccentrici che possano metterlo in serie difficoltà.

Se siete oggetto dello scherzo dovrete cercare di placare gli animi e ristabilire gli equilibri comici di una situazione a limite del paradosso.

Soprattutto essere bravi a rimanere professionali e non ridere.

Basterà realizzare una finta aula di tribunale, servirsi di qualche amico a fare da giudice e da giudicante e si potrà andare in scena!

Il finto arresto

Da difensore ad indagato il passo è breve, ragion per cui non vi è uno scherzo più bello di quello di mettere un po’ d’ansia al neolaureato in giurisprudenza.

Con una telefonata o una finta notifica, fategli credere di essere indagato o coinvolto in una grande truffa o in un’associazione a delinquere.

Ditegli che dovrà recarsi al comando dei carabinieri a rilasciare una sua dichiarazione.

Il top sarebbe mandargli o informarlo di un avviso di garanzia a suo carico e che a breve sarà coinvolto in un maxiprocesso con l’attenzione della stampa.

Egualmente potrete ridimensionare lo scherzo servendovi di photoshop in cui creerete un finto titolo di giornale con la foto del laureando/a in manette.

Stampate la foto e fatene una cornice che lo stesso potrà conservare in vostro onore.

Travestimento togato

Una volta laureato in giurisprudenza il vostro amico, vostra sorella, fratello, figlio dovrà indossare una toga e allora perché non creargli un sano imbarazzo procurandovi un vestito togato particolare magari sexy o di quelli classici inglesi con tanto di parrucca?

Una volta che lo avrete obbligato a vestirsi sexy o dei tempi che furono manca un ultimo tassello per rendere lo scherzo perfetto.

Portatelo a fare il giro della città in modo che tutti compaesani possano ammirarlo…

Un giorno quando sarà un togato serio e composto potrete fargli rivedere le foto per prenderlo in giro e ricordare uno scherzo clamoroso.

© Riproduzione riservata