Scherzi laurea architettura

Scherzi laurea architettura
Scherzi laurea architettura

Dopo la proclamazione, generalmente, il neolaureato organizza una festa o un rinfresco con amici e parenti.

Pertanto, di solito, oltre ai regali, i colleghi di università e i conoscenti di vecchia data organizzano scherzi e attività divertenti per festeggiare un evento così importante e significativo nella vita di ogni studente.

Le nostre proposte

I migliori scherzi per feste di laurea

Tra gli scherzi più gettonati e semplici da realizzare vi sono indubbiamente:

Il travestimento

Per rendere ancor più ironico e divertente il travestimento, il consiglio è sempre quello di acquistare o realizzare un costume molto lontano dai gusti del laureando.

Ad esempio

Per un ragazzo/a laureato in architettura si possono scegliere travestimenti da fata (con gonna in tulle e ali), da gorilla, una corona e un mantello, il personaggio di una serie tv poco apprezzato, un noto architetto che non incontra i gusti del festeggiato, un animale.

Insomma, basta anche un costume di carnevale particolarmente ridicolo e molto altro.

Il cartellone

Grande must delle feste di laurea è sicuramente il cartellone.

Realizzato con foto divertenti o compromettenti del festeggiato (scattate durante feste, viaggi, cene) e decorato con disegni spiritosi e scritte che riportino aneddoti imbarazzanti dell’amico.

Anche in questo caso la chiave deve essere quella della simpatia e dello scherzo.

Scegliere viaggi particolarmente disastrosi, gite scolastiche, uscite tra amici e aneddoti che generano ilarità e divertimento renderà lo scherzo per il laureato in architettura divertente e spiritoso.

Il finto regalo

Generalmente durante i festeggiamenti amici e parenti omaggiano il festeggiato/a con doni e regali.

Per rendere divertente questo momento basterà realizzare un finto regalo.

Nello specifico, acquistare il vero regalo (possibilmente facendo in modo che la busta e la confezione riportino il brand o il logo più amato dal laureato) e sostituire l’oggetto con carta di giornale.

Come alternativa, si potrà nascondere l’effettivo regalo all’interno della busta o della scatola di una marca poco apprezzata dal festeggiato oppure all’interno di una confezione anonima.

La scatola magica

Un altro scherzo divertente è quello della scatola magica.

All’interno di una grande scatola di cartone bisognerà nascondere oggetti preziosi e chiedere al neo laureato di recuperarli attraverso una fessura.

Tuttavia, ad ostacolare questa operazioni, bisognerà sistemare pupazzi dalle forme strane, oggetti misteriosi o stanze equivoche come la Nutella, la marmellata e similari.

Sarà molto divertente osservare la faccia incredula e spaventata dell’amico o del parente intento a recuperare i propri regali di laurea all’interno della scatola magica.

© Riproduzione riservata