Quale sorpresa organizzare per la festa dei nonni

Quale sorpresa organizzare per la festa dei nonni
Quale sorpresa organizzare per la festa dei nonni

La festa dei nonni si avvicina e vi starete di certo chiedendo come organizzare una sorpresa speciale ai vostri nonni.

Ecco dei piccoli consigli.

Le nostre proposte

Una sorpresa per i nonni in casa

Se si desidera passare la festa dei nonni in casa con i propri nonni si possono scegliere molte attività casalinghe da fare.

Per prima cosa si può decidere di guardare il film o il programma preferito dai vostri nonni insieme alla televisione.

Questo è un ottimo espediente per conoscervi un po di più e consigliarvi altri film da guardare insieme, magari avete degli attori preferiti in comune che non sapete.

Questa è l’occasione giusta per scoprirlo.

Un’altra attività per conversare e conoscere di più i membri della vostra famiglia è guardare i vecchi album di foto.

I vostri nonni infatti sono ottimi pozzi di memoria e conoscenza sulle vicende buffe che sono successe ai vostri genitori e zii.

Solo loro infatti possono raccontarvi la vita passata in modo diverso e suggestivo proprio perché l’hanno vissuta in prima persona e hanno immortalato grazie alle foto in bianco e nero tutti i momenti importanti.

Lo scopo di questi momenti di qualità con i vostri nonni è quello di passare le giornate con loro in modo divertente e potrebbe essere una di quelle sorprese che non si scorderanno mai più nella vita.

La vostra compagnia sarà per i vostri nonni la sorpresa più bella.

Una sorpresa per i nonni fuori casa

Se si desidera invece trascorrere la festa dei nonni con loro fuori casa si può certamente pensare ad una sorpresa molto più spartana e interattiva.

La cosa migliore in questo caso è procurarsi il pranzo al sacco e una buona dose di risate.

Gli itinerari che si possono scegliere sono molti: il più consigliato e proprio per questo motivo preso in considerazione è un mini tour dei posti più importanti nei quali avete dei ricordi con i vostri nonni.

Questo può comprendere una descrizione del luogo o dell’elemento che vi ricorda vostro nonno ad egli stesso in modo unico e speciale.

L’elemento in questione non conta: esso infatti sarà importante solo per voi ma lascerà un segno nel cuore di vostri nonno, anche se si tratterà di una semplice panchina in un parco giochi.

La cosa carina che si può fare è quella di partire da un luogo in cui giocavate con vostro nonno da piccoli per poi finire magari in un luogo del presente, anche se solo ve lo ricorda.

Sarà di certo un tour emozionante e pieno di sorprese.

Quello che sicuramente non deve mancare è un tenero biglietto di auguri, così da poterlo conservare con amore.

© Riproduzione riservata