Regalo cresima: idee per un gioiello da bambina

Il regalo per la cresima della piccola bambina deve essere perfetto. Non richiede scelte complesse o azzardate, ma bisogna scegliere qualcosa di semplice.

Rosario prezioso

Snobbate l’oro perché per una bambina è qualcosa di troppo vistoso e non adatto alla sua innocenza. Puntate a qualcosa in oro bianco o argento impreziosita da perline colorate. Ne fanno sia come collana che come bracciale, la scelta verso cui orientarsi sarà personale.

Le nostre proposte

Ciondolo con la croce

Un’altra opzione è il ciondolo con la croce, stesso discorso di prima non ricadete sull’oro rischierete un falso sorriso. La collanina dovrà essere fine per adattarsi al collo di una bambina e non dovrà essere troppo pesante come materiale. Alcune volte la croce può essere anche abbellita con dediche religiose standard, oppure potete comprarne una semplice per apporre poi qualcosa di più personale. Il che sarebbe grandioso, perché la bambina avrà al collo qualcosa di sacro, ma nel contempo sarà affettivo perché legata a voi. Per quanto riguarda le forme scegliete qualcosa di affusolato che non sia troppo stilizzato, renderà più aggraziato il gioiello.

Regalo prezioso: braccialetto di perle

Forse tutte le nonne hanno regalato un braccialetto di perle alla propria nipote per qualche ricorrenza. E la reazione che si aspettava in cambio era un piccolo ego di ”wow”. Anche in questo caso è un regalo unico per la bambina, ma che sia sempre sobrio e semplice. Non scegliete delle perle dalle dimensioni troppo grandi, non è l’ideale per una piccola. Optate per minuscole perle bianche che formino un circolo perfetto e si aggancino alla perfezione  al polso. Potete trovarne alcuni centrati da un cuore, una stella o un fiore impreziosito da brillantini che renderanno ancora più bello il vostro regalo, sono quelle inserzioni che si incastrano a pennello per dare un tocco in più al gioiello. Magari è la scelta più ovvia, ha classe, finezza ed eleganza racchiusa in un filo a cui sono inserite le sferine.

I bambini bisogna sorprenderli con dolcezza perché il loro animo gioca ancora nell’innocenza. E ovviamente gioca anche la vostra parte. Dovrete scegliere qualcosa con gusto e con la certezza di sapere a chi sarà destinato.

© Riproduzione riservata