Festa per la cresima: consigli utili per non sbagliare

festa cresima

Organizzare il ricevimento per una cerimonia come la cresima, risulta essere sicuramente più semplice e meno dispendioso rispetto ad altre cerimonie.

Nel caso della cresima si tratta della conferma consapevole del soggetto nei confronti della propria fede, questo non è un passaggio d’evento come quello della comunione, per questo inviti e ricevimenti possono essere sicuramente ridotti.

Le nostre proposte

Cresima

Per decidere chi invitare, la procedura da seguire è abbastanza semplice. Solitamente per un evento di questo tipo si preferisce prediligere una selezione ridotta di ospiti, che solitamente prevedono i familiari più stretti e in alcuni casi anche qualche amico, aspetto più o meno frequente a seconda della regione di provenienza ma anche a seconda delle proprie preferenze e necessità. Ovviamente non è previsto un regolamento scritto o un qualcosa che implichi delle condizioni necessarie per stilare una lista di invitati nel caso di una cerimonia di cresima. Per questo motivo ogni nucleo familiare spesso decide in base alle proprie possibilità, tradizioni e usanze.

Nel sud Italia più che al nord la cresima è considerata da molti un vero e proprio evento, al quale è bello che amici e famigliari partecipino nel maggior numero possibile, mentre nelle località più a nord si prediligono cerimonie principalmente intime, ristrette ai parenti più vicini e a qualche persona caratterizzata da un forte legame con il cresimando. Gli invitati alla cerimonia e al ricevimento, solitamente, rappresentano il nucleo di persone con cui si tiene a festeggiare un qualcosa a tutti gli effetti. Solitamente si tratta di legami forti e stabili che procedono da molto tempo.

Inviti cresima

Solitamente per qualsiasi tipologia di eventi importanti, sarebbe opportuno mandare gli inviti con largo anticipo, per far si di non incorrere in inconvenienti per quanto riguarda la mancata presenza di qualcuno. Spesso le date per le cerimonie delle cresime si aggira intorno al mese di maggio che risulta essere spesso un periodo molto ambito anche per trascorrere qualche fine settimana lontani dallo stress quotidiano. Per questo motivo infatti sarebbe meglio avvertire i possibili invitati per tempo, così da dimostrare interesse nell’averli assolutamente presenti all’evento.

In ogni caso non tutte le famiglie scelgono di scrivere dei veri e propri inviti ufficiali cartacei, perché richiedono, non solo un dispendio di denaro considerevole, ma prevede anche l’impiego di diverso tempo per scegliere eventualmente la tipologia più adatta. Si ricorre il più delle volte nel caso della cresima alla classica telefonata, dato che appunto gli invitati a questa tipologia di cerimonie sono il più delle volte parenti ed amici stretti, con i quali si ha confidenza e l’intimità di rapporto non prevede richieste provviste di particolari fronzoli. Inoltre non cambiando lo stato sociale della persona, come ad esempio nel caso del matrimonio, l’invito ufficiale cartaceo probabilmente sarebbe eccessivo, poi nel caso in cui sia particolarmente elaborato fuori luogo.

Migliori location

Molto spesso questa tipologia di celebrazione viene fatta nel periodo primaverile, questo offre l’occasione di festeggiare in location molto diverse tra loro e che sono in grado di sprigionare diverse qualità, capaci di rispondere a tutte le richieste possibili.

Nel caso in cui si voglia scegliere un buon compromesso tra le diverse alternative, optare per alcuni ristoranti oppure agriturismi che offrono la possibilità di fare un aperitivo all’aperto potrebbe essere il “colpo perfetto”, allo stesso tempo il pranzo spesso in queste occasioni viene servito all’interno del locale, così da offrire di tutto un po’. Questa è una possibilità che spesso soddisfa i desideri di molti, appunto perché risulta essere capace di venire in contro a diverse esigenze. Ad esempio nel caso in cui alla cerimonia siano presenti bambini piccoli, è sicuramente un punto di appoggio e di sostegno avere un giardino o un prato dove possano giocare spensierati, per evitare di farli stare seduti per ore sempre allo stesso tavolo. Un esempio di location in questo stile, può facilmente essere trovata sia al nord Italia che al sud Italia.

In ogni caso esistono anche coppie che prediligono maggiormente spazi chiusi e dall’atmosfera classica ed elegante. Questa tipologia di scelta risulta essere agli occhi degli invitati di grande effetto, soprattutto se si scelgono palazzi antichi, anche del centro storico ad esempio, oppure immersi in atmosfere d’altri tempi. Solitamente i palazzi offrono la possibilità di affittare sale con l’ulteriore offerta di servizi catering. La tradizione vuole appunto che nel caso di una cerimonia importante, i pranzi vengano allestiti in luoghi di questo tipo.

Un’alternativa decisamente più azzardata ma allo stesso tempo vincente nei periodi di sole e caldo non ancora soffocante, potrebbe essere la decisione di allestire un buffet completamente all’aperto. Questo è possibile servendosi di servizi catering e tavoli con sedie sparse, in modo da non vincolare nessun invitato alla solita sedia ferma nello stesso punto. Questa tipologia di ricevimento offre la possibilità di movimento e dinamicità del pranzo, alleggerendo l’atmosfera e trasferendo il tutto su un piano maggiormente confidenziale e rilassato.

Nel caso della cresima però esiste una possibilità di location spesso poco presa in considerazione, la propria casa. Scegliere di ricevere gli ospiti nella propria dimora, lancia l’opportunità non solo di divertirsi cucinando stuzzichini e portate d’effetto per lasciare tutti a bocca aperta, ma è sicuramente l’alternativa che sprigiona il senso di familiarità e ospitalità maggiore. Del resto per una cerimonia di questo tipo gli invitati non sono particolarmente numerosi, come nel caso di matrimoni o battesimi, per questo si tratta di una possibilità da tenere a tutti gli effetti in considerazione.

Scegliere inviti e location per un evento come quello della cresima risulta essere abbastanza semplice, appunto perché trattasi della cerimonia maggiormente confidenziale, che permette di abbandonare le tanto stressanti formalità che solitamente queste occasioni richiedono. Per questo motivo non occorre preoccuparsi eccessivamente in merito al cosa fare per gli inviti o per il ricevimento, perché appunto si ha la possibilità di organizzare il tutto in modo semplice, eliminando i possibili “fronzoli”. L’unico elemento necessario in una occasione di questo tipo è la voglia di stare insieme e festeggiare uniti un momento così importante. 

© Riproduzione riservata