Come fare la lista invitati cresima?

Invito cresima
Invito cresima.

Dedicarsi ai preparativi per una cresima non è poi così difficile, basterà seguire alcuni accorgimenti per ottenere un ricevimento perfetto e rendere questo giorno speciale per i vostri figli.

La cresima, a differenza del battesimo (ecco come fare una lista invitati per il battesimo) e della prima comunione (ecco 25 frasi famose per celebrarla), è una vera e propria conferma nei confronti della fede cristiana, di conseguenza questa tipologia di sacramento richiede un ricevimento tranquillo e un numero di inviti limitati.

Le nostre proposte

Dunque, come fare la lista degli invitati alla cresima? Ecco tutti i consigli utili per compilare un elenco perfetto che rispetti le regole del galateo.

Chi invitare alla cresima: cosa dice il galateo?

Se state pensando agli invitati da selezionare per la partecipazione alla cresima prendete in considerazione dei passaggi molto semplici che possono agevolare questo tipo di decisione. Innanzitutto per la cresima è previsto scegliere un numero ridotto di partecipanti che generalmente includono i parenti e gli amici più stretti ma tutto dipende dalle vostre esigenze, se desiderate comunque organizzare un evento in grande oppure più tranquillo. Naturalmente non vi sono regole ben precise da seguire, la lista degli invitati alla cresima può essere compilata con estrema facilità: basterà prendere in considerazione il tipo di evento che si desidera ottenere, il budget a disposizione e le usanze più significative.

Per questo motivo potrete includere nella vostra lista di invitati alla cresima tutte quelle persone con cui desiderate condividere questo importante evento da celebrare tutti insieme, quindi i rapporti più stretti che durano da molto tempo.

Come fare la lista invitati alla cresima?

Una volta stabiliti i legami più forti e le persone con cui desiderate condividere la cresima di vostro figlio, tenete a mente che gli inviti devono essere mandati nei tempi giusti, preferibilmente con largo anticipo in modo tale da non correre il rischio di imprevisti. Generalmente la cresima viene celebrata nel mese di maggio, periodo in cui molte persone potrebbero organizzare delle brevi vacanze in vista dell’arrivo della bella stagione. Ed ecco perché dovrete considerare questo aspetto e informare gli invitati dell’evento nei tempi giusti, in questo modo dimostrerete che ci tenete alla loro presenza durante il sacramento.

Per fare una lista degli invitati alla cresima potrete scegliere varie modalità: compilare degli inviti ufficiali in forma cartacea che però richiede più tempo e denaro, oppure nella maggior parte dei casi sarà sufficiente fare una semplice telefonata, soprattutto se si tratta di persone o parenti stretti. Tenete conto infatti che in caso di legami stretti, un invito ufficiale cartaceo sarebbe anche eccessivo. Talvolta la semplicità è la soluzione migliore.

© Riproduzione riservata