Scarpe comunione bimbo: i colori, i modelli e i costi

Scarpe per la comunione di un bimbo: quali acquistare? Dove? Ecco i colori e i modelli migliori per il piccolo festeggiato.

Oggi riceverete qualche consiglio per rendere la comunione del vostro bambino o della vostra bambina, un evento indimenticabile. A volte basta poco, anche nel quotidiano, per abbellire se stessi, per valorizzarsi e vestirsi bene spendendo poco, seguendo i consigli più opportuni. Nel caso della comunione, oltre alla scelta della giusta chiesa, dell’abito giusto, del ristorantino adatto a grandi e soprattutto ai piccini, i veri protagonisti (oltre ai festeggiati) della festa saranno, come ad esempio le scarpe. All’apparenza può sembrare che non siano indispensabili alla riuscita di una buona festa, ma la giusta scelta può costituire un valore aggiunto.

Le nostre proposte

I colori da utilizzare

La nuova tendenza, presente anche nelle ultime sfilate di moda riguardante la sezione “cerimonia-bambino”, predilige l’uso della creatività: dalle fantasie floreali alle stampe etniche, passando per le immancabili righe. Se al contrario, si vuole mirare verso l’eleganza e la semplicità, possiamo scegliere per le bambine colori pastello, in stile bon ton o con fiocchi delicati che aggiungono un tocco di classe. Per i maschietti, invece, si consigliano colori scuri come il blu elettrico o il nero, sempre in accostamento con il completo elegante. Non dimentichiamo che le scarpe devono sempre essere in armonia con tutto il vestiario, mai in contrasto.

I modelli più adatti

Trovare le scarpe comode permetterà al proprio bambino di godere dell’evento organizzato senza troppo stress. I ragazzini devono potersi divertire, restando comodi, leggeri e senza fastidio ai piedi, optate, quindi, per qualcosa classico o un mocassino in pelle. Mentre se il modello è un bambino giocoso si possono scegliere delle sneakers da abbinare sempre a un completo elegante, per non dimenticare l’evento di cui è protagonista. Nel caso delle bambine è preferibile scegliere un paio di ballerine, così da unire l’aspetto elegante della cerimonia con la comodità della scarpa. Per una ragazzina con un’anima alternativa, consiglio un paio di stivaletti che risulteranno di classe, ma certamente più adatti al carattere dalla piccola. Dunque la regola è puntare sul comfort, sull’eleganza e sullo stile del proprio figlio.

Quanto costano e dove comprarle online

Una soluzione veloce e efficace per trovare le giuste calzature a un prezzo conveniente è rappresentata dai vari siti online. Questi mettono a disposizione vari cataloghi di vestiario, adatti per ogni occasione, inclusa la comunione dei propri figli. Attraverso una selezione è possibile trovare ciò che cerchiamo: il modello femminile o maschile, la marca, il colore, il numero e la modalità di spedizione. Tutti i modelli, inoltre, saranno disponibili in base a vari prezzi, dando a tutti la possibilità di scegliere in base al proprio budget, permettendo così a tutti di acquistare il proprio paio di scarpe, senza rinunce dai parte dei piccoli festeggiati.

Ecco, infine, qualche consiglio per la calzatura adatta alla comunione dei vostri pargoli: per il vostro maschietto sceglierei un modello classico, tipo oxford o francesina, leggermente lucido, è un evergreen che gli darà eleganza e raffinatezza. Per la festa è consigliato, invece, a un cambio look: una scarpa più sportiva, ma sempre adatta all’occasione, come ad esempio un mocassino in pelle o una sneakers monocolore da adattare con un completo giacca-pantalone. Alla vostra lei, invece, è perfetta una ballerina classica con laccio, colore avorio, lucido o brillantinato che, a seconda della mise indossata, può andare bene sia per la cerimonia che per la festa.

© Riproduzione riservata