Scarpe comunione bimba: i colori, le forme e le tendenze

Le scarpe per la comunione di una bimba sono gli accessori più importanti di tutto l’outfit, infatti, le scarpette devono essere abbinate all’abito.

Esse devono essere scelte con molta cura e, ovviamente, l’ultima parola spetta alla bambina e non hai genitori. Va ricordato, inoltre, che di scarpe per la comunione sul mercato ce ne sono tantissime e per tutti i gusti.

Le nostre proposte

I colori da utilizzare

Le scarpe per la comunione di una bimba, come quelle degli adulti, devono essere abbastanza sobrie per l’evento a cui si sta partecipando, sia come festeggiato che come invitato. Durante la celebrazione della prima comunione la bambina deve indossare scarpe comode. In tutti i casi bisogna seguire delle regole per quel che riguarda i colori:

  • I colori chiari sono sempre alla moda e le scarpe potranno essere riutilizzate in altri eventi.
  • La scarpa argento è la più gettonate perché, in tal modo, le bambine si sentono come una principessa.
  • Vanno bene anche i colori sul blu, sia in lino sia in vernice, l’importante è che non sia fluorescente.

Le forme più adatte

Per la cerimonia della prima comunione le bambine che ricevono il sacramento devono essere per forza le protagoniste. Allora perché non scegliere delle scarpe molto comode, ma allo stesso tempo eleganti e alla moda. In questo caso ci sono tanti pareri discordanti sui modelli di scarpe che le bambine possono indossare durante la cerimonia. Si è liberi, quindi, di prendere quelle che più piacciono a condizione che si seguano dei consigli per non sbagliare e rovinare tutto:

  • Le ballerine sono le scarpe più adatte per qualsiasi cerimonia. Se ne trovano davvero di ogni tipo, basta solo decidere quali comprare.
  • Vietato usare scarpe da ginnastica o quelle sportive. Esse vengono usate normalmente per andare a scuola o per giocare con gli amici.
  • Alcuni accettano anche scarpe come mocassini, sneakers, slipper o modelli stringati. La cosa più importante che si scelgano modelli in pelle o non esageratamente sportive.

Glitter sì o no?

Per la prima comunione di vostra figlia molti genitori si chiedono se è giusto o meno portare delle scarpe con i glitter. Visto che la maggior parte delle volte si parla di eleganza per questo evento, le scarpe glitterate sono consigliate. Le bambine le adorano perché le fanno sentire delle principesse e non ci sono motivi per non acquistarle. Secondo il bon ton le polveri glitterate che si usano sulle scarpe sono molto eleganti e sicuramente ne potrete trovare di qualsiasi colore e modello.

La scelta delle scarpe per la Comunione è un’opportunità per capire i gusti di vostra figlia facendole scegliere quelle che più si adattano alla sua personalità.

© Riproduzione riservata