Vestiti per il battesimo da bimbo: idee e consigli scegliere

vestiti per il battesimo da bimbo

Una delle questioni che maggiormente angoscia le neo mamme nell’organizzazione della prima cerimonia che riguarda il proprio figlio è: come scegliere i vestiti per il battesimo da bimbo? Vediamo assieme alcune idee da prendere in considerazione in questo giorno così importante.

Come sempre, non esistono risposte precise ed assolute a queste domande e ,ovviamente, avrete voi l’ultima parola, scegliendo come far vestire il vostro piccolino.

Le nostre proposte

Quali colori scegliere?

Cerchiamo di capire quali colori dovremmo scegliere per vestire il vostro piccolino nel giorno del suo battesimo. Non esiste certo un colore da battesimo, anche se il più indicato ed utilizzato è il bianco, sia per i maschi che per le femmine.

È decisamente da evitare, invece, il nero, che ricorda il colore dei funerali. Per il resto, non esistono molte altre limitazioni: potrete scegliere di vestire il bambino come meglio credete opportuno. Tenete conto che andrà cambiato spesso durante la giornata, qundi, proprio per questo motivo, è meglio scegliere un vestito per il battesimo da bimbo comodo, in modo tale da potersi destreggiare perfettamente con salviette e pannolini. I colori più utilizzati per i vestiti per il battesimo da bimbo, comunque, eccetto il classicissimo bianco, sono quelli pastello. Va bene, quindi, tutta la gamma dei colori dalle tinte piuttosto tenui.

È possibile, infine, aggiungere anche qualche accessorio, come un cappellino o una cuffietta per neonati. Quest’ultima idea è perfetta sopratutto se la cerimonia si terrà in estate, quando il sole batte forte ed è molto caldo.

Dove acquistare e quanto costa

Un parametro da tenere in considerazione prima di acquistare il vestito per il battesimo da bimbo è il budget che avete a disposizione: fortunatalemente il panorama è talmente vario (soprattutto quello online) che troverete sicuramente l’alternativa che fa al caso vostro.

Negozi di vestiti per battesimo da bimbo

Nei comuni negozi di vestiti per bambini potrete senza dubbio trovare qualche capo interessante e avrete, inoltre, la possibilità di far provare il vestito al vostro piccolo. Non acquistate mai un abito stretto, dato che i bambini tendono a crescere in fretta; è sempre meglio, infatti, che sia un “in crescita” al momento dell’acquisto. Non è opportuno inoltre  comprare il vestito per il battesimo da bimbo con eccessivo anticipo, in quanto non si sa effettivamente quanto crescerà il bambino prima della cerimonia.

Vestiti per battesimo da bimbo online

Un’altra opzione per i vestiti per il battesimo da bimbo è procedere con l’acquisto tramite  internet. Sul web esistono ormai tantissimi negozi di abbigliamento per bambini. Il vantaggio dei negozi online è che si può davvero risparmiare molto, rispetto ad un negozio fisico. Se si decide di acquistare online, però, non vi è la possibilità di fare provare al bambino il vestito.

Quindi, anche se costa un po’ di più, vi suggeriamo di comprare l’abito in un negozio fisico che conoscete bene, così da non sbagliare. I prezzi ovviamente variano dal tipo di articolo e dal tipo di negozio, per cui non possiamo essere precisi sulla spesa che andrete ad affrontare per portare a casa un vestito per il battesimo di vostro figlio.

Baby papillon e baby cravatta

Non tutti sono d’accordo, ma alcuni vogliono che il piccolino sia perfettamente in ordine ed elegante anche nel giorno del suo battesimo. Proprio per questo motivo, alcuni desiderano arricchire i vestiti per il battesimo da bimbo con baby papillon e alla baby cravatta. Generalmente si tratta di tutine in cui sono semplicemente disegnati sulla stoffa dei papillon o delle cravatte, in quanto questi accessori potrebbero rivelarsi pericolosi per dei bambini così piccoli. Si potrà optare per cravatta e papillon veri e propri quando il bambino sarà più grande, magari in occasione della sua Prima Comunione.

Cercate sempre di combinare allo stile la comodità e non sbaglierete mai: considerate quindi, il baby papillon e la baby cravatta magari disegnata sulla stoffa. In questo modo si preserverà perfettamente la sicurezza del bambino, mettendo comunque in pratica un’idea simpatica e molto originale.

Nel caso, invece, in cui vogliate proprio vestire il vostro piccolo con mini papillon o mini cravatta, avrete modo di acquistarle nei negozi appositi oppure online, avendo cura di sceglierne una in tinta con il vestito che avete scelto di far indossare al bambino nel giorno della sua festa.

Idee per la cerimonia in inverno

Se la cerimonia del battesimo avviene in inverno, dobbiamo considerare il fatto che il piccolino dovrà ovviamente essere vestito in maniera adeguata per evitare di prendere freddo. Ecco alcune idee che potrebbero esservi utili per scegliere il vestiti per il battesimo da bimbo in inverno.

Colori invernali vestiti per il battesimo da bimbo

Al contrario dell’estate, in cui vanno di moda i colori più vivaci, d’inverno si tende ad utilizzare colori più freddi e più classici. Abbiamo visto, però, che il nero non è esattamente un colore che sta bene ad un bambino molto piccolo, nonostante sia il più elegante in assoluto. Come risolvere, dunque, questo problema? Il bambino avrà bisogno magari di un cardigan, di un maglione oppure di un cappottino…anche una una piccola sciarpa potrebbe essere l’ideale per lui.

Possono andare bene, anche, colori come il blu scuro, il marrone, il beige e il grigio. Teniamo conto che se vogliamo vestire il nostro piccolo con colori più vivaci, nessuno ci vieta di farlo. L’importante è che i capi siano adatti alla stagione invernale e non a quella estiva, per evitare di far ammalare il bambino. Per il resto, non ci sono altre limitazioni per quanto riguarda il vestiario del piccolino.

Sarete voi genitori, ovviamente, a dover scegliere come vestire il bambino nel giorno del suo battesimo. Tenete presente che gli aspetti fondamentali sono la semplicità e la comodità, magari arricchita da un po’ di stravaganza, se lo considererete opportuno.

La cosa importante è scegliere il vestito pefetto per il vosto bimbo: va bene essere eleganti, ma non si deve certo sembrare ridicoli. Cerchiamo, quindi, di non esagerare con abiti troppo eleganti o eccessivamente vistosi.

Quando i bambini sono molto piccoli è meglio evitare veri e propri vestitini, optando, invece, per una tutina del colore che preferiamo. Il blu o il blu scuro potrebbero essere una scelta perfetta ma, ovviamente, non esistono formule magiche per questa giornata di festa.

Tenete comunque presente che, una volta terminata la cerimonia in Chiesa, potrete cambiare il bambino, facendogli indossare qualcosa di più comodo e confortevole.

© Riproduzione riservata