Organizzare il battesimo: come scegliere la location

Organizzare il battesimo dei propri figli non è mai una questione da poco: per questa ragione spesso i neo-genitori si fanno prendere dal panico nella scelta della location più adatta.

Organizzare battesimo

Attualmente esistono svariati luoghi che si possono optare per le location. Tutti accomunati per un unico scopo finale: ospitare e far divertire i bambini, i festeggiati e gli invitati. La location è il primo punto problematico per tutti i genitori. Lo spazio più consono, soprattutto se si tratta di un bambino piccolo, è la propria abitazione. Ciò costituirà una comodità non solo per il bebè, ma anche per i genitori stessi. In tal modo avranno a disposizione tutto ciò che potrebbe esservi utile e per ogni evenienza sapranno dove trovare qualunque cosa. Tuttavia può capitare che una famiglia non abbia a disposizione una casa abbastanza grande per ospitare un evento del genere.

Le nostre proposte

Location battesimo

Allora ecco altre location che si possono prendere in considerazione per organizzare il battesimo:

  • Il ristorante: solitamente è completo di tutto, compresa una zona dove far giocare i bambini senza rischiare di farli annoiare. Così il compito dei genitori riguarderà solo la scelta del buffet e del resto;
  • L’agriturismo: come il ristorante è molto attrezzato e nella maggior parte delle volte, possiede all’esterno un grande giardino. Ciò permette ai bambini più grandi di giocare, lasciando tranquilli i genitori per un po’;
  • Il casale: ultimamente è molto indicato per i battesimi. Si tratta di una vera e propria casa d’epoca, con all’esterno un grande prato che spesso ospita anche un piccolo spazio con degli animali.

Ovviamente, per trovare la location giusta, bisogna tener presente quanti effettivamente saranno gli invitati. Inoltre occorre soprattutto dare un’occhiata anche al budget a propria disposizione. Un accorgimento utile per controllare le spese. Basta seguire le precedenti accortezze e ogni neo-genitore potrà pianificare al meglio il battesimo del proprio figlio, adottando la location che ritiene più opportuna.

© Riproduzione riservata