Battesimo Primaverile: 7 outfit per il Padrino

vestito per il padrino del battesimo

Padrini di battesimo: vestire il ruolo con fede ed eleganza

Un battesimo è un evento importante e il ruolo del padrino comporta una promessa, l’impegno a una partecipazione duratura nel tempo a partire proprio dalla consacrazione della nascita. Per rivestire questo ruolo è necessario scegliere un vestito per il padrino del battesimo perfetto e adeguato.
Un battesimo è un quadro della vita emozionante, mistico e carico di tanta spiritualità a cui solitamente segue un rinfresco per festeggiare tutti riuniti in famiglia l’evento. Nel caso specifico non potrete certamente sottovalutare il vostro outfit. Come deve vestire il padrino? Quali sono gli attuali dettami della moda? Esiste un protocollo? A seguire tantissimi consigli preziosi.

Che padrini siete?

Il quesito è da considerarsi il punto di partenza per la scelta della mise di quel giorno. Prescindendo da regole e nozioni crediamo innanzitutto che dobbiate essere voi stessi, niente più niente meno. Se siete stati scelti per battezzare vostro nipote o il figlio di un caro amico ricordate che la scelta non può che essere stata frutto di una spinta emotiva e di stima nei vostri riguardi. Detto questo, le direttrici in fatto di outfit sono tante e a voi spetta capire in quale immagine specchiarvi.

Le nostre proposte

Battesimo in primavera: 7 outfit per 7 mood

La primavera è la stagione perfetta per celebrare qualsiasi tipo di evento, è quel periodo dell’anno dove gli animi si svegliano e si riaccende la voglia di fare e scoprire, di stare all’aria aperta e godere del sole che torna a splendere sovrano.
In fatto di moda le possibilità sono innumerevoli, incredibile la quantità di capi e accessori a cui possiamo fare ricorso per configurare il nostro look da padrini di battesimo.

Per l’uomo classico che ama la tradizione, predilige la sobrietà e uno stile minimalista consigliamo una mise intramontabile, un abito color tortora o beige abbinato a una camicia color pastello a cui aggiungere una cravatta con un colore più acceso per ravvivare la figura, per esempio color arancio. La scelta della cravatta dipende dal vostro gusto, potreste anche optare di ometterla nel caso vogliate sì essere eleganti ma mantenere un certo grado di informalità. Se amate questo genere di abbigliamento ma preferite i colori scuri allora con un abito blu o nero andrete sul sicuro, con questi colori non si sbaglia mai. Consigliamo però di creare dei punti luce con camicie o accessori che vi conferiscano luminosità.

A un padrino di battesimo sbarazzino consiglieremmo di puntare su un outfit fresco e casual. Potreste indossare un pantalone scuro, una camicia grigio perla e completare l’outfit con un blazer color ghiaccio. Questa scala di colori vi renderà un padrino irresistibile!

Un padrino dall’indole sportiva non potrà certamente obbligarsi a abiti castigati e severi, siamo certi che vorrete dare espressione al vostro senso di libertà anche in questa occasione per cui consigliamo un moderno pantalone slimfit altezza caviglia da sfoggiare con una camicia a tema geometrico e un paio di sneaker che di certo conferiranno al vostro look un tocco di sportiva eleganza.

vestito per il padrino del battesimo

A un padrino che vuole stupire, che vuole stare al centro dell’attenzione e dare un’immagine divertente di sè consigliamo di optare per una mise effetto shock! Via libera ad abiti dai colori accesi e accessori tipo cappelli a cilindro o guanti per marcare la scena. Chi ama invece lo stile vintage potrebbe tentare di riportare in auge un abito gessato, elegante e certamente poco visto di questi tempi.

Per concludere, chi cerca una via intermedia tra tutti gli stili qui consigliati suggeriamo di indossare un completo spezzato, ad esempio un pantalone con tasche laterali color ghiaccio, camicia bianca, cravatta a vostro piacere e giacca blu.

© Riproduzione riservata